Senza mascherina? Nasce linea dedicata per denunciare/ Si rischia multa e carcere

- Emanuela Longo

In Ohio creata linea dedicata per denunciare chi non indossa la mascherina dopo il picco di casi di Coronavirus: chi non usa il dispositivo rischia multa e il carcere

Mascherina folla Brasile lapresse 2020
La mascherina riduce la trasmissione del Coronavirus? (Foto LaPresse)

Gli Stati Uniti continuano ad essere ancora tra i Paesi più colpiti dal Coronavirus. In Ohio è stato registrato il picco giornaliero di casi positivi e per questo si sta cercando di correre ai ripari. In che modo? Come spiega Newsweek, in una contea dell’Ohio è stata istituita una hotline per il cittadino che raccoglie le segnalazioni su coloro che non indossano la mascherina. In diverse aree dello Stato è infatti obbligatorio indossare il dispositivo per evitare o limitare la diffusione dei contagi nei luoghi chiusi diversi dalla propria abitazione. Una misura messa in atto nelle contee considerate più a rischio. Nella Contea di Cuyahago, ad esempio, è stata istituita una linea diretta ed un modulo online al fine di condividere commenti sull’uso delle mascherine. Si tratta di un modo che permette alle persone di poter condividere “feedback, domande e dubbi”. Basta recarsi nel sito web della contea di Cuyahoga e cliccare poi nella sezione “Mask Wearing Experience”. Si tratta di un modo per rendere i cittadini ancora più responsabili di ciò che accade nella propria contea.

SENZA MASCHERINA? HOTLINE PER DENUNCIARE DOPO PICCO CASI CORONAVIRUS

Armond Budish, dirigente della Contea dell’Ohio, ha spiegato cosa ha spinto ad adottare tale misura: “non ci sono abbastanza persone nelle forze dell’ordine in tutta la contea per rintracciare le persone, inseguirle e capire chi non indossa la mascherina”. Non indossare tale dispositivo, nella contea è stato definito un reato minore e punibile con una multa di 750 dollari e fino a 90 giorni di carcere. Questa decisione è stata presa dopo che è stata registrata la maggiore ondata di casi di Coronavirus nell’ultima settimana con un incremento di +747 rispetto alla settimana precedente quando erano stati 730 superando il record precedente che era di 484. Nella Contea ad oggi sono stati confermati oltre cinquemila casi. Il governatore dell’Ohio Mike DeWine, alla luce dei nuovi dati preoccupanti, ha invitato i cittadini ad indossare la mascherina in pubblico. In una intervista alla CNN dello scorso venerdì aveva detto: “Il virus si è diffuso in ogni contea. Raccomandiamo vivamente a tutti coloro che escono in pubblico, non importa in quale contea si trovano in Ohio di indossare la mascherina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA