Serena Grandi, molestie e chirurgia estetica/ “Non si accorsero che avevo un grosso carcinoma al seno”

- Adriana Lavecchia

Serena Grandi è tornata a parlare di se in una maniera inedita aprendosi al pubblico per raccontare anche i lati più intimi della sua vita: come la chirurgia estetica e le molestie subite

Serena Grandi
Serena Grandi a Verissimo

Serena Grandi, chirurgia estetica:”Non si sono accorti che il mio seno aveva purtroppo un grosso carcinoma”

Questo pomeriggio a partire dalle 14 su Rai 1 andrà in onda una nuova puntata di Oggi è un altro giorno condotto da Serena Bortone, al suo fianco ci sarà Serena Grandi che negli ultimi giorni ha fatto molto parlare di sé per la pubblicazione del suo nuovo libro intitolato Serena a tutti i costi – lettere di una vita mai inviate in cui ha parlato di sé in una maniera fino ad ora inedita.

Serena Grandi ha più volte ammesso di non riuscire più a guardarsi allo specchio a causa della sua esagerazione con la chirurgia estetica che l’ha portata oggi ad essere una donna esteticamente diversa dal passato. Durante un’intervista a Verissimo la donna ha confessato a Silvia Toffanin: “Ho fatto due interventi per ridurre il seno, il primo a vent’anni e il secondo dopo la gravidanza” e ha poi continuato “Non si sono accorti che il mio seno aveva purtroppo un grosso carcinoma”.

Serena Grandi ha iniziato a parlare di questo suo problema nella speranza che le ragazze non facciano i suoi stessi errori. Adesso la donna per il suo carcinoma prende delle pillole che ogni tanto le procurano “Qualche dolorino”, ma ha ammesso di stare molto attenta alla prevenzione.

Serena Grandi ricorda le molestie:”Era un prete che ci insegnava al catechismo”

All’interno del suo libro Serena Grandi ha raccontato anche delle molestie ricevute da bambina da parte di un prete: “Era un prete che ci insegnava al catechismo e io non ci volevo andare”. La donna ha poi raccontato del ricordo di quel periodo: “Eravamo io e una mia piccola amica, lui ci abbracciava e voleva che ci baciassimo”. La donna ha anche ammesso di essere stata molestata più volte, anche se ha sempre cercato di non pensarci troppo e a Silvia Toffanin ha ammesso: “Trovo che sia peggio il narcisismo degli uomini quando ti manipolano e ti violentano psicologicamente. Io ho avuto uomini così che spesso mi hanno manipolata e mi hanno anche fatto soffrire”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA