Siu, influencer ferita al petto: marito fermato/ Una vicina “La scorsa estate sono venuti i carabinieri”

- Davide Giancristofaro Alberti

Siu, influencer ferita al petto: marito indagato. Chi l'ha visto ha parlato con una vicina di casa che ha spiegato di aver sentito la scorsa estate delle urla

siu rai 2024 640x300 Siu, il caso trattato a Chi l'ha Visto?

A Chi l’ha visto il caso della influencer Siu, ferita gravemente e al momento ricoverata in ospedale. Teresa Angelo Camelio procuratrice capo di Biella, ha comunicato che: “E’ stata fatta una iscrizione sul registro degli indagati per tentato omicidio per verificare la compatibilità di un’arma bianca o di un altro strumento”, riferendosi al marito di Siu.

Il programma ha parlato anche con una vicina di casa che ha detto: “Io sono ipovedente e non li ho mai visti bene, discutere? L’anno scorso è successo, sono venuti anche i carabinieri, intorno all’una e mezza di giorno ho sentito urlare e sono venuti i carabinieri, era estate non sono quanti fossero, le urlava poi tutto è tornato a posto, non so cos’altro sia successo, comunque era piuttosto silenzioso in generale”.

SIU, INFLUENCER FERITA AL PETTO: MARITO INTERROGATO IN QUESTURA

Gli inquirenti non hanno forse creduto alla versione dell’incidente domestico di Siu visto che erano già intervenuti in un’altra occasione. Il caso resta comunque apertissimo, per il momento c’è solo una iscrizione sul registro degli indagati, nel frattempo è stato nominato un perito per stabilire se il buco nel petto di Siu sia compatibile con il racconto del marito o se a colpirla sia stato un oggetto contundente.

“Il marito di Siu, Jonathan Maldonado – ha spiegato l’inviata del programma – è in questura interrogato e sono arrivate in questura anche la madre e sembrerebbe la zia. C’è una indiscrezione che però ti posso confermare solo più tardi ovvero che il marito venga condotto in carcere”, evento quest’ultimo che si è verificato, o meglio, TgCom24.it specifica che l’uomo è stato fermato proprio dopo l’interrogatorio, evidentemente non convincendo gli inquirenti che fanno sapere che “E’ improbabile una caduta”. L’episodio dell’influencer Siu è successo mercoledì scorso, e dopo circa una settimana c’è stata un’accelerazione.

SIU, INFLUENCER FERITA AL PETTO: MARITO INDAGATO IN QUANTO LA SUA RICOSTRUZIONE NON SEMBRA COMPATIBILE

“Si sono presi il tempo per indagare ed evidentemente la ferita al petto di Siu non è compatibile con il racconto del marito, da quello che siamo riusciti a ricostruire, la scena sul luogo era qualcosa che conduceva lontano dall’idea dell’incidente domestico ed è per questo che gli inquirenti hanno voluto vederci più chiaro indagando il marito, l’unica persona presente in casa al momento dell’incidente, sono quindi ore concitate, poi ci siamo accorti che gli uomini della scientifica hanno fatto dei rilievi nella casa, poi sono uscite tre macchine con i lampeggianti, sono arrivate alla questura di Biella e da lì è cominciato l’interrogatorio di Jonathan, che è durato diverse ore”, tenendo conto che la macchina è arrivata in questura prima delle 16:00 e il programma di Rai Tre ha dato la notizia attorno alle ore 23:00, quindi ben cinque ore almeno di interrogatorio.

C’è da dire che l’uomo si è sempre dichiarato innocente, parlando di incidente domestico e che Siu avesse sbattuto sullo spigolo di una cassettiera: “Ma sembra, secondo indiscrezioni – precisa l’inviata del talk – che la ferita non sia compatibile con il racconto, tra l’altro Siu è stata messa in coma farmacologico quindi sbattere su una cassettiera…”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie