Social e giochi al telefono provocano disturbi autocontrollo/ Studio su 101 volontari

- Davide Giancristofaro Alberti

Chi troppoi utilizza i social e i giochi al cellulare rischia di avere problem alla propria psiche: ecco cosa hanno scoperto i ricercatori della Libera Università di Berlino

Smartphone lapresse 2020 640x300
App Immuni divide la politica (Foto LaPresse)

I ricercatori della Libera Università di Berlino hanno scoperto un collegamento fra un utilizzo frequente dello smartphone, l’impulsività, l’alterazione dell’autocontrollo e il desiderio di ottenere immediata gratificazione. Inoltre, queste tendenze sono emerse maggiormente nelle persone che utilizzano i social network e i giochi al cellulare. Da tempo gli scienziati di tutto il mondo stanno cercando di studiare gli effetti negativi degli smartphone, non soltanto a livello fisico ma anche sulla psiche, sul comportamento delle persone, e i risultati emersi a Berlino fanno senza dubbio riflettere. Nel dettaglio sono stati reclutati 101 volontari per cui sono stati raccolti i dati sull’utilizzo dei loro smartphone per 10 giorni di fila; dopo di che, gli stessi si sono sottoposti ad una serie di test e di attività per valutare l’autocontrollo. La ricerca ha così svelato che le persone utilizzavano gli smartphone per ottenere gratificazioni modeste ma immediate, rispetto a grandi ma più in la nel tempo.

SOCIAL E GIOCHI AL TELEFONO: MEGLIO NON USARLI TROPPO. LO STUDIO DI BERLINO

Inoltre, come già anticipato sopra, l’uso del telefonino era correlato in maniera negativa all’autocontrollo ma senza pensare ad eventuali conseguenze negative future. Stando ai ricercatori di Berlino che hanno condotto questo studio, verrebbero di fatto confermati i timori che già si erano palesati in altre ricerche, ovvero, che l’uso compulsivo dei cellulari, senza un’ora, senza un limite, a volte senza un reale scopo, sia associato all’impulsività nella presa delle decisioni, e suggerisce inoltre, come scrivono i colleghi di Sputnik, che l’utilizzo dei dispositivi mobile debba essere esaminato in maniera critica dagli studiosi comportamentali di modo che aiutino le persone ad essere più prudenti. In conclusione, comunque, al di là di questi timori, la ricerca ha comunque evidenziato un dato statistico, e non è chiaro se l’autocontrollo sia la causa dell’uso eccessivo dello smartphone, oppure, l’effetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA