Sondaggi elezioni Roma/ Michetti 38%, Gualtieri ko (anche ai ballottaggi). Flop Raggi

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi elezioni Roma, i dati di TP: il 65% dei cittadini capitolini ha un giudizio fortemente negativo dell’operato di Virginia Raggi

enrico michetti
(Stasera Italia)

Le amministrative in autunno sono tra gli appuntamenti politici più attesi, considerando la rilevanza delle città in ballo. Basti pensare alla Capitale, la battaglia più importante e più acceso. I sondaggi in vista delle elezioni a Roma di Termometro Politico accendono la contesa: a differenza di quanto circolato nelle ultime settimane, c’è un netto favorito…

I sondaggi sulle elezioni a Roma quotano Enrico Michetti al 38%. Il candidato del Centrodestra è parecchio in vantaggio sui principali competitors: parliamo di Roberto Gualtieri e Virginia Raggi. Il candidato del Centrosinistra è quotato al 25%, mentre la sindaca uscente non va oltre il 20%. Carlo Calenda sembra virtualmente fuori dai giochi: il leader di Azione è dato al 12%.

SONDAGGI ELEZIONI ROMA, I DATI DI TP

I sondaggi sulle elezioni a Roma di TP confermano il vantaggio di Enrico Michetti ai possibili ballottaggi. Il candidato del Centrodestra avrebbe la meglio su Roberto Gualtieri non con grandissimo margine: 54,3% contro 45,7%. Discorso decisamente diverso in caso di testa a testa con Virginia Raggi: l’avvocato è dato al 61,3%, l’esponente del Movimento 5 Stelle al 38,7%. Ma le brutte notizie per la sindaca uscente non sono finite: quasi l’80% dei cittadini romani ha un giudizio negativo sulla sua amministrazione. Il 65,3% ha un giudizio molto negativo, mentre il 13,9% abbastanza negativo. Due romani su due invece promuovono, o quasi, l’operato della grillini: il 15% ha un giudizio molto positivo, mentre il 5,8% abbastanza positivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA