Sondaggi politici/ Elezioni Roma: Michetti al 31,1%, testa a testa Gualtieri-Raggi

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto: il partito di Giuseppe Conte si attesterebbe sotto il 10%, “distruggendo” il Movimento 5 Stelle

sondaggi politici
Roberto Gualtieri (LaPresse, 2021)

Le elezioni amministrative a Roma rappresentano la battaglia più importante delle prossime comunali e i sondaggi politici di Lab2101 per Affari Italiani offrono spunti decisamente interessanti. Pressochè impossibile ipotizzare una vittoria al primo turno, la corsa al ballottaggio è più tesa che mai. E si va verso un derby giallorosso…

I sondaggi politici di Lab2101 quotano Enrico Michetti tra il 29,1% e il 33,1%: il candidato del Centrodestra è saldamente sopra quota 30%. Testa a testa all’ultimo voto tra Roberto Gualtieri e Virginia Raggi: il candidato del Partito Democratico è quotato tra il 20,4% e il 24,4%, mentre la sindaca uscente, sostenuta dal Movimento 5 Stelle, è tra il 19,6% e il 23,6%. Virtualmente tagliato fuori dal ballottaggio Carlo Calenda: l’ex titolare del Mise è tra il 15,2% e il 19,2%.

SONDAGGI POLITICI: I DATI SUL PARTITO DI CONTE

Passiamo adesso ai sondaggi politici di Index Research per TPI, che hanno acceso i riflettori sul potenziale di un partito o di un movimento guidato da Giuseppe Conte. L’addio dell’ex premier sarebbe costato caro ai grillini, considerando che il giurista avrebbe portato con sé grandissima parte di elettori pentastellati. I dati dell’istituto lo confermano: la lista guidata da Conte avrebbe raccolto il 9,8%, il M5s sarebbe precipitato al 7,2%. Percentuali che parlano da sole. Qualche effetto anche sul Partito Democratico, principale alleato dell’ex presidente del Consiglio: i dem sarebbero scesi al 18,4%, risultato peggiore anche rispetto a quanto ottenuto alle elezioni politiche del 2018.



© RIPRODUZIONE RISERVATA