Terremoto oggi Modena M 1.2/ Ingv ultime notizie: sisma anche in Sicilia vicino Trapani

- Silvana Palazzo

Terremoto oggi di magnitudo 1.2 sulla scala Richter in provincia di Modena. Le ultime notizie dell'Ingv: sisma registrato anche in Sicilia, con epicentro vicino Trapani

terremoto sestola 2024 ingv 640x300 Terremoto oggi a Sestola (Modena)

TERREMOTO OGGI: SISMA IN PROVINCIA DI MODENA

Non sono mancate le scosse di terremoto in questo primo giorno dell’anno. La prima registrata dalla Sala Sismica di Roma dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) è stata quella magnitudo 1.1 sulla scala Richter, registrata alle ore 00:38 di oggi, 1 gennaio 2024, in Abruzzo. Nello specifico, l’epicentro è stato individuato a 5 chilometri da Barete, in provincia dell’Aquila. Ultima in ordine di tempo è quella di magnitudo 1.2 sulla scala Richter, avvenuta oggi in Emilia-Romagna.

Il terremoto è avvenuto oggi alle 08:16 e ha avuto come epicentro Sestola, in provincia di Modena. Infatti, è stato individuato a 3 chilometri dalla città del Modenese, più precisamente con le seguenti coordinate geografiche: latitudine 44.2230, longitudine 10.7400 e ipocentro ad una profondità di 10 chilometri. Il terremoto di oggi Montecreto (MO), Fanano (MO), Riolunato (MO), Fiumalbo (MO), Lama Mocogno (MO), Pievepelago (MO), Abetone (PT), Palagano (MO), Polinago (MO), Cutigliano (PT), Lizzano in Belvedere (BO), Pavullo nel Frignano (MO), Frassinoro (MO), Gaggio Montano (BO), Montese (MO), Montefiorino (MO) e San Marcello Pistoiese (PT).

TERREMOTO: IERI SCOSSA A GIBELLINA (TRAPANI)

La giornata di ieri, per quanto riguarda le scosse di terremoto di almeno 2.0 di magnitudo sulla scala Richter, si è chiusa con quella avvenuta in Sicilia. Il terremoto è stato registrato dalla Sala Sismica di Roma dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle ore 22:54 del 31 dicembre 2023. L’epicentro del sisma è stato individuato ad un chilometro da Gibellina, in provincia di Trapani.

Ma ancor più precisamente il terremoto è stato localizzato con le seguenti coordinate geografiche: latitudine 37.8070, longitudine 12.8540 e ipocentro ad una profondità di 11 chilometri. Per quanto riguarda invece i Comuni entro i 20 chilometri dall’epicentro del terremoto, Ingv comunica che, oltre a Gibella, sono coinvolti Santa Ninfa, Salemi, Vita, Partanna, Calatafimi-Segesta, Salaparuta, Castelvetrano, Poggioreale, Montevago (AG) e Santa Margherita di Belice (AG).







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Terremoto

Ultime notizie