Tommaso Zorzi risponde a Mario Serpa/”Non hai un caz*o da fare e dai aria alla bocca”

- Hedda Hopper

Mario Serpa inveisce contro Tommaso Zorzi, reo di aver cancellato una conversazione in chat, ma la risposta di quest’ultimo non si lascia attendere

marioserpa
Mario Serpa

Mario Serpa molla Claudio Sona e prende di mira Tommaso Zorzi, o forse è il contrario? La diatriba continua a mentre i fan si schierano dalla parte di Mario Serpa sia nella questione legata alla redazione di Uomini e donne e Gianni Sperti, altri sono pronti a storcere un po’ il naso convinti che tutto questo gossip sia legato alla sua possibile partecipazione ad un prossimo programma televisivo (forse il Grande Fratello Vip?). Al momento non ci sono ancora conferme ma il fatto è che in questo mese Mario Serpa è stato sempre al centro delle polemiche e adesso è successo lo stesso anche con Tommaso Zorzi, anche lui volto noto di reality e trash. Nelle scorse ore l’ex fidanzato di Claudio Sona è tornato sull’argomento lasciando intendere che Zorzi, attualmente molto amico di Claudio Sona, lo abbia cercato (e ci abbia provato) in chat rilanciando: “Quando scrivi i messaggi, lasciali però, non annullarli solo perché non ti ho considerato…”.

IL BOTTA E RISPOSTA TRA MARIO SERPA E TOMMASO ZORZI

Tommaso Zorzi ha subito risposto a tono parlando di avvocati e di vie legali pronte per lui se avesse continuato a parlare di aria fritta lanciando accuse senza prove. Anche su questo Mario Serpa ha ironizzato su Instagram al grido di: “Denuncia per ignoramento in direct?“. La storia si è arricchita di un altro capitolo visto che, sempre secondo il corteggiatore ed opinionista, rispondendo ad una domanda dei fan ha confermato di aver letto i messaggi di Zorzi prima che lui li cancellasse: “Ovvio. Aveva scambiato Instagram per Grindr!”. Ancora una volta ha confermato che Tommaso è interessato a lui e non come amico ma quest’ultimo ha usato le storie di Instagram per dire la sua: “Raga, io sono in piscina e mi stavo divertendo fino a quando una persona, che sono giorni che sta parlando di me, continua a fare queste storie dicendo che io gli scrivevo, ci provavo, tale Mario Serpa… O parli con cognizione di causa, fai degli screenshot e dai una prova… Altrimenti così giusto per dare aria alla bocca, perché non hai un caz*o da fare, no! Veramente, non so neanche cosa dire…“. Come andrà a finire questo ennesimo capitolo di trash estivo?



© RIPRODUZIONE RISERVATA