Toninelli “mio Tg contro le fake news”/ Video cult: “voglio battere narrazione unica”

- Niccolò Magnani

Il tg di Danilo Toninelli su Facebook: video cult, attacchi al Governo e quant’altro. “Mio tg contro le fake news. Voglio battere la narrazione unica”

Toninelli Tg
Il Tg social di Danilo Toninelli (Facebook, 2021)

Molto lo chiamano già “Tg Tony”, o anche “Toninelli Giornale” ma in realtà si chiama “Controinformazione”: si tratta del nuovo telegiornale (o dovremmo dire meglio, social giornale) lanciato dall’ex Ministro M5s Danilo Toninelli sulla propria pagina Facebook.

Da qualche giorno, attorno alle 17.30, il deputato 5Stelle si presenta in diretta video streaming per commentare i fatti del giorno con un “taglio” decisamente originale per chi da tempo è considerato uno dei personaggi politici con maggiori “spunti” virali. «#Controinformazione sarà uno spazio dedicato a voi e alle vostre domande. Nelle piazze e durante gli eventi ci incontriamo di persona e come sapete non perdo mai occasione per confrontarmi con ognuno di voi. Sui social invece è sempre stato più complesso, dal momento che tante richieste e commenti legittimi vengono spesso annacquati da molti che vogliono solo sfogarsi o insultare qualcuno a prescindere da ciò che pubblica», scrive su Facebook il nostro “prode” ex Ministro presentando il tg già divenuto cult dopo pochissime puntate.

IL TG DI TONINELLI E I VIDEO CULT

I risultati, va detto, sono eccezionali: 3000 condivisioni alla prima diretta, numeri che crescono di tg in tg, con Toninelli in primis entusiasta del seguito ottenuto. «#Controinformazione sarà un tentativo per superare insieme questo momento difficile, dove il “giornale unico” da mesi dice che con Draghi “va sempre tutto bene”, facendo corretta informazione su quanto accade ogni giorno e raccontando con estrema trasparenza tutte le battaglie che stiamo portando avanti (e in alcuni casi perdendo) in Parlamento», spiega ancora l’ex Ministro M5s. Contro il Governo, stando nel Governo, contro alcuni dei suoi ex compagni di partito, contro il Centrodestra a prescindere e contro il suo ministro più bersagliato, ovvero Renato Brunetta della Pubblica Amministrazione. I toni sono spesso sopra le righe, con visioni ovviamente di parte (ma almeno non pretende di essere “imparziale”, gli va riconosciuto) e alcuni video sono già un cult: «Ida mi dice che Salvini si è preso i meriti del bonus. Ne parliamo anche di questo. Dei meriti immeritati che si prende Salvini lo sappiamo perfettamente», spiega in una delle prime puntate e così ripete spesso, rispondendo agli utenti e lanciando i suoi “slogan” e motti a volte davvero irresistibile. Tanto che, confessa un big M5s al “Corriere della Sera”, «Ormai non posso più farne a meno, non posso perdere la prossima puntata». Il consiglio è ovviamente di collegarsi a questo link e gustarsi lo show del “Tg Toninelli”



© RIPRODUZIONE RISERVATA