TURBO/ Come guardare in streaming il film di David Soren

- Matteo Fantozzi

“Turbo” è il titolo del film che verrà trasmesso oggi, sabato 21 maggio 2022, in seconda serata sul canale Italia 1 a partire dalle ore 23.15. Trama e cast.

turbo 2019 film 640x300
Turbo

Turbo, dove vedere in streaming il film

Turbo “con ben poca volontà di stupire o battere percorsi nuovi il film corre senza ritmo sulle solite strade”. Gabriele Niola boccia il film su MyMovies con appena due stellette sulle cinque messe a disposizione dal portale e aggiunge: “Fermo restando che il gradimento del pubblico di questo tipo di cinema, i bambini, segue spesso strade che questo film batte con cognizione di causa e proprietà di linguaggio, rimane il fatto che avendo ormai scoperto che i cartono possono lasciar passare in maniera sottile valore e idee maggiormente raffinate e complesse di quelle di una volta è difficile tornare indietro e guardare la medesima benevolenza operazioni di vecchio stampo e decisamente più semplicistiche”.

Sono due le stelline anche su ilMorandini: “Si tratta di un piccolo film per piccoli amanti delle corse con implicito anche un piccolo messaggio sull’amicizia e il lavoro di squadra. Il film è grazioso e innocuo”. Turbo sarà trasmesso in seconda serata da Italia 1. Clicca qui per seguire il film in diretta streaming su MediasetPlay.

Turbo, il film in seconda serata

“Turbo” è il film che segna l’esordio di David Soren come regista. Molto apprezzato anche come scrittore e artista, David Soren è noto per aver diretto e sceneggiato due special televisivi di genere animazione, il primo risale al 2009 e si intitola Merry Madagascar mentre il secondo è del 2013 e si intitola Madly Madagascar. Molto interessanti sono le musiche di Henry Jackman che ha dovuto lavorare sull’approccio dei motori per dare un ritaglio musicale al suo lavoro. Nato a Hillingdon nel 1974 questo compositore è divenuto noto soprattutto per il lavoro nei due film di Kick Ass.

Ha diretto le musiche anche di quattro classici Walt Disney e cioè Winnie the Pooh Nuove avventure nel bosco dei 100 acri, Ralph Spaccatutto, Ralph Spacca Internet e Big Hero 6. Inoltre ha pubblicato anche quattro album di buon successo. Di recente si è affermato anche per il suo lavoro sul cinema d’azione e per i videogiochi. In quest’ultimo settore ha diretto la colonna sonora di diversi episodi della saga di Uncharted.

Turbo, film di Italia 1 diretto da David Soren

Turbo” è il titolo del film che verrà trasmesso oggi, sabato 21 maggio 2022, in seconda serata sul canale Italia 1 a partire dalle ore 23.15. È una pellicola di genere animazione-avventura e azione uscito nell’agosto del 2013 per la regia di David Soren. A dare la voce ai personaggi più importanti nella versione originale sono Ryan Reynolds, Paul Giamatti, Luis Guzmán e Michael Peña. A doppiare i protagonisti nella versione italiana sono Emiliano Coltorti, Enzo Avolio, Francesco Venditti e Diego Suarez.

Turbo, la trama del film

Leggiamo la trama di Turbo. In un campo di pomodori lavora una lumaca di nome Teo, dal carattere testardo ed incline a fantasticare. Teo conduce una vita molto tranquilla, i suoi compagni di lavoro e anche il fratello Chet sono soddisfatti della loro vita e sono ben inseriti nella comunità in cui vivono mentre lui vola con la fantasia e non fa che pensare alle piste automobilistiche e alle emozionanti avventure che possono suscitare. Per questa sua passione Teo ama farsi chiamare “Turbo”. Presto gli capiterà di vivere un vero e proprio cambiamento: si ritrova per caso coinvolto in una corsa di vetture d’epoca, finisce nel motore di una hot road e viene completamente inglobato in una nuvola di gas N2O.

La sostanza inalata trasforma Teo in una lumaca dalla velocità sbalorditiva, una caratteristica che la chiocciola aveva sempre sognato di avere. Purtroppo questa suo nuovo e inaspettato requisito gli procurerà molti problemi fino ad essere licenziato su due piedi dalla piantagione. Obbligato ad andare via insieme al fratello maggiore Chet, Teo incontra dei negozianti che svolgono di vere attività all’interno di un centro commerciale. Viene a sapere che questi stanno organizzando una serie di gare tra lumache con i gusci ritoccati.

A questo punto Turbo si esibisce mostrando a tutti la sua eccezionale velocità e Tito Lopez, un venditore di tacos, lo fa iscrivere ad una gara automobilistica, la Indy 500, un’importante competizione che si sarebbe svolta ad Indianapolis. Giunto nella città americana Turbo ha la possibilità di vedere il pilota di fama mondiale Guy Gagné, suo grande idolo. La gara sta per cominciare, Turbo è ancora incredulo e molto eccitato, i suoi amici lo incitano e c’è grande entusiasmo. Purtroppo le cose non vanno per il verso giusto e tutto si risolverà in un amara delusione.

Il video del trailer di Turbo







© RIPRODUZIONE RISERVATA