Gelato Festival 2019 a Roma/ 13 e 14 aprile: Villa Borghese torna capitale del gusto

- Raffaele Graziano Flore

Gelato Festival 2019 a Roma: sabato 13 e domenica 14 aprile Villa Borghese ospita la nuova tappa della kermesse internazionale, tra degustazioni e un contest tra i migliori gelatieri under30

Gelato Festival a Roma
Gelato (Instagram, 2019)
Pubblicità

Gelato Festival 2019 a Roma: per due giorni, il prossimo weekend (ovvero sabato 13 e domenica 14), il Gelato Festival fa tappa nella sempre splendida cornice di Villa Borghese dove a essere protagonista sarà il gelato artigianale e che avrà come contorno anche il nuovo appuntamento col contest “Next Generation”, una competizione nata all’interno di questa stessa kermesse del gusto e che porterà all’incoronazione di un altro giovane mastro gelatiere che poi, assieme a quelli selezionati nel corso delle precedenti tappe, si contenderà il titolo mondiale nel corso della finale iridata che è in programma però solo nel 2021 quando si terranno le attese Gelato Festival World Master Series. Ma, come è facile immaginare, la due giorni romana sarà soprattutto all’insegna della degustazione della scoperta di nuovi sapori provenienti da tutto il mondo e che, come detto, faranno diventate i protagonisti soprattutto le nuove leve di quella che è una vera e propria arte.

Pubblicità

I MIGLIORI GELATIERI UNDER 30 DEL MONDO

Infatti a Villa Borghese per la due giorni del Gelato Festival 2019 si daranno appuntamento quelli che sono ritenuti i 16 migliori gelatieri under 30, per un totale di otto diversi Paesi rappresentati e con vari food truck a disposizione dei visitatori: e anche per la tappa capitolina di questo festival che ha oramai ottenuto un grande successo anche in altre capitali la parola d’ordine sarà soprattutto genuinità, associata alla artigianalità di un prodotto che verrà proposto a beneficio di grandi e piccini in una miriade di gusti diversi, tra riletture un po’ ardite di quelli classici e di sperimentazioni che tuttavia non faranno certo storcere il naso anche ai meno coraggiosi. Inoltre sarà pure possibile votare per il proprio gelato preferito e scoprire dal vivo quali sono i segreti dei giovani ‘artisti’ presenti.

Pubblicità

IL PROGRAMMA DELLA TAPPA ROMANA

Infatti, l’appuntamento romano col Gelato Festival 2019 sarà anche l’occasione per vedere all’opera alcuni dei migliori gelatieri, non solo assaggiando i loro prodotti ma assistendo in diretta alla creazione e partecipando pure a piccoli workshop ed eventi tematici che sono stati previsti nella scaletta nel corso della due giorni. Non va dimenticato che in tal senso i protagonisti saranno i suddetti food truck, tra cui ci sarà anche quello di “Buontalenti” e che oggi rappresenta il più grande laboratorio di gelato artigianale su quattro ruote al mondo. Per quanto riguarda infine le informazioni utili per partecipare alla manifestazione che si tiene a Villa Borghese nel weekend, gli organizzatori hanno comunicato che il biglietto di ingesso darà diritto all’assaggio di tutti quanti i gelati che sono in gara nel contest “Next Generation”, oltre a partecipare a una serie di iniziative. Il costo di un ticket è di 10 euro e sono acquistabili anche online ai canali indicati sul sito ufficiale e i canali social mentre i bambini sotto una certe altezza avranno diritto alla riduzione a 5 euro del biglietto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità