PROGRAMMI TV STASERA/ Rai: Ragazze in web, Ballarò e Criminal Minds. 3 aprile 2012

- La Redazione

Il film “Ragazze in web” dal ciclo di quattro puntate “Mai per amore”, i casi rompicapo di “Criminal Minds” e gli ospiti di Giovanni Floris che parleranno di Imu: gli ingredienti di Rai1

criminalmindsR37513ago2009
Criminal Minds

Programmi tv Rai, stasera. Impegno, tensione e informazione. Questi gli ingredienti del menù Rai per la prima serata di questa sera. Andando per ordine, Rai1 alle 21.10 manderà in onda la seconda puntata della serie in quattro puntate “Mai per amore” con Carolina Crescentini e Francesca Inaudi che interpreteranno due studentesse che si vendono davanti ad una webcam nel film “ Ragazze in web”. Dietro la macchina da presa il regista Marco Pontecorvo che ha voluto sviscerare il tema della violenza e dei rischi che corrono i giovani in rete.

Per gli appassionati del genere poliziesco, Rai2 proporrà due nuovi episodi di “Criminal Minds” che racconta le vicende di un gruppo di investigatori, formato sia uomini che donne, appartenenti all’Unità di Analisi Comportamentale dell’FBI, il cui lavoro è quello di scovare assassini, ma per farlo devono calarsi nei loro panni. Tutta sull’Imu la puntata di questa sera di “Ballaro” in onda su Rai3. Il programma di Giovanni Floris si occuperà dell’ormai famosa tassa, ex Ici, sulla casa e di quanto gli italiani si indebiteranno per poterla pagare. Ne  discutono:l’economista Fiorella Kostoris, il segretario della Spi-Cgil Carla Cantone, il sottosegretario all’istruzione Marco Rossi Doria, il presidente dell’ANCI e sindaco di Reggio Emilia Graziano Delrio, Paolo Romani del PdL, il direttore del Tempo Mario Sechi, il tributarista Raffaello Lupi e il presidente di Ipsos Nando Pagnoncelli. Immancabile l’introduzione satirica del comico Maurizio Crozza.

Per tutta la famiglia il film del 2006 Rob-B-Hood, in onda su Rai4: Thongs e Octopus, coperti dai debiti in quanto amanti della bella vita, si ritrovano a dover escogitare una soluzione per poter calmare i creditori che danno loro la caccia, sempre più numerosi. Decidono, così, di lasciarsi coinvolgere nel rapimento di BB, figlio di una ricca famiglia, con la promessa di una grossa ricompensa: 30 milioni di dollari. Alla fine i due giovani finiscono per affezionarsi al piccolo BB.

Risate ma anche impegno per il film spagnolo targato 2044, proposto in prima serata da Rai5, “Un giorno senza messicani”. Il gioco è immaginare cosa succederebbe se un giorno nello stato americano della California scomparisse tutti i cittadini di origine messicana. Una critica all’intolleranza americana che si trasforma in bisogno per alcune fasce sociali che svolgono i compiti più umili ma più utili.

Rai Movie ripropone il film “Sex and the city” basato sul fortunatissimo serial tv anni ’90 che racconta le vicende delle tre amiche newyorchesi Carrie, Miranda, Charlotte e Samatha. Su Rai Premium, infine, due nuove puntate della mini serie “Io e mio figlio”; protagonista il commissario Vivaldi, interpretato da Lando Buzzanca, che si ritrova a lavorare insieme al figlio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori