Un posto al sole oggi non va in onda/ Perchè? Sospese le repliche della soap: ascolti troppo bassi

- Stella Dibenedetto

Un posto al sole oggi, martedì 26 maggio, non va in onda: la Rai sospende la messa in onda delle repliche della soap opera di Raitre per gli ascolti troppo bassi.

un posto al sole 2019 tv
Un Posto al Sole non va in onda

Brutte notizie per i fans di Un posto al sole che, dopo la sospensione della soap opera a causa dell’emergenza coronavirus che ha costretto gli attori ad abbandonare il set per rispettare la quarantena e tutte le norme di sicurezza previste per contenere i contagi da coronavirus, dovranno rinunciare anche alle repliche delle puntate delle scorse stagioni della famosa soap opera, ambientata nella splendida cornice di Napoli. A causa degli ascolti troppo bassi, infatti, la Rai ha sospeso le repliche di Un posto al sole che venivano trasmesse ogni sera, alle 20.45 su Raitre. Al posto della soap opera, questa sera, andrà in onda Generazione Bellezza, programma che mostra l’enorme patrimonio italiano di arte, cultura, tradizioni, paesaggio, architettura, archeologia, agricoltura, enogastronomico.

LE REPLICHE DI UN POSTO AL SOLE SOSTESE: LA STORIA DI FILIPPO E SERENA NON CONVINCE

Senza la possibilità di puntare sulle nuove puntate di Un posto al sole, Raitre aveva deciso di far rivivere ai propri telespettatori le emozioni della storia d’amore tra Filippo (Michelangelo Tommaso) e Serena (Miriam Candurro). Gli episodi trasmessi dopo la sospensione della messa in onda delle nuove puntate erano quelle del 2012, ma gli ascolti non sono stati eccellenti al punto da convincere il direttore di Raitre a sospendere le repliche. I fans della soap opera, ora, sperano di poter presto rivedere in onda i loro beniamini. Tutto, tuttavia, dipendeerà dal coronavirus. Al momento, infatti, non c’è ancora una data precisa per tornare sul set. Tutti gli attori, tuttavia, sperano di poter tornare presto ad abbracciare la loro famiglia virtuale come hanno recentemente dichiarato Patrizio Rispo e Maurizio Aiello a Storie Italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA