Uomini e donne/ Gemma Galgani sotto la mole? (Trono Over)

- Hedda Hopper

Gemma Galgani ha lasciato tutti con il fiato sospeso per via della sua liason con Mario, ma questo non è l’unico caso “irrisolto” del trono over di Uomini e donne

Gemma Galgani
Gemma Galgani a Uomini e donne

Tra i casi “irrisolti” di questo finale del trono over di Uomini e donne c’è sicuramente quello di Gemma Galgani. La dama torinese in questi mesi ha fatto di tutto nello studio del programma di Maria De Filippi iniziando la sua nuova vita, la prima, senza Giorgio. Il cavaliere ha lasciato il programma lo scorso maggio e in questi mesi non si è presentato mai in studio nemmeno per parlare della sua presunta storia d’amore e della sua nuova vita, il Manetti ha voltato pagina e Gemma non ha potuto far altro che fare lo stesso e ricominciare quando sul suo viale si è presentato Rocco Fredella. Lui è stato il protagonista di questa stagione al fianco della dama torinese fino a quando non ha deciso di mettere fine alla loro conoscenza, a suo dire, per via dei dubbi di lei. E adesso? Il finale di edizione ci ha regalato l’arrivo di Mario ed è proprio lui che ha regalato gli ultimi baci a Gemma Galgani annunciando anche un incontro importante per il loro primo bacio ovvero l’incontro sotto la Mole Antonelliana.

GEMMA E IDA ANCORA PROTAGONISTE?

Sarà allora che Gemma Galgani darà il bacio passionale al suo Mario? Al momento l’edizione di Uomini e donne è finita e ci vorrà il prossimo settembre per scoprire come sono andate le cose, riviste permettendo, e se questo bacio davvero c’è stato ma questa non è l’unica risposta che i fan attendono. Tra i “casi irrisolti” di Uomini e donne c’è sicuramente quello legato ad Ida Platano e Riccardo Guarnieri. In molti si aspettavano rivelazione social dopo la messa in onda delle ultime registrazioni ma così non è stato. Anche per i due è davvero finita? Lui non è stato in grado di dirle ti amo e lei è scappata via in lacrime dicendo no ad un ritorno da lui, cos’altro succederà? Lo scopriremo al prossimo scoop!



© RIPRODUZIONE RISERVATA