Us Space Force: logo uguale a Star Trek, foto/ Sui social “Ora paghino i diritti”

- Davide Giancristofaro Alberti

Us Space Force: logo uguale a Star Trek, foto. Ironia sul web in queste ore dopo che è stato presentato il nuovo simbolo della forza spaziale americana

star force 2020 1
Us Space Force e Star Trek (web)

E’ stato presentato nella giornata di ieri il nuovo logo, da parte del presidente Donald Trump, della Us Space Force, la nuova agenzia spaziale Usa che avrà il compito di proteggere appunto lo spazio al di fuori della Terra. Un logo che ha scatenato tantissima ironia in quanto è evidente la somiglianza fra lo stesso, e quello di Star Trek, storica serie spaziale nata nel 1966, e che ancora oggi è molto popolare in tutto il mondo grazie ad una serie di film che si sono susseguiti negli anni. A rendere il tutto ancora più ironico, il fatto che il commander in chief a stelle e strisce, abbia presentato il nuovo simbolo introducendolo con tali parole: “Dopo essermi consultato con i nostri grandi leader militari, disegnatori e altri, sono felice di presentare il nuovo logo per la United States Space Force, la sesta branca delle nostre magnifiche forze armate!”. Come per dire: il logo ha richiesto ore e ore di studio e di realizzazione.

US SPACE FORCE, TAKEI “ORA VOGLIAMO I DIRITTI D’AUTORE…”

Fra i primi a notare la somiglianza, George Takei, attore della serie Star Trek, che attraverso Twitter ha ironizzato: “Ci aspettiamo il pagamento dei diritti di autore”. Di lì a poco, i social sono stati invasi da post, foto e meme, alcuni dei quali esilaranti, circa l’evidente somiglianza fra i due diversi simboli, e il dibattito sta continuando tutt’ora. La cosa certa è che la Us Space Force è stata presa di mira ormai da tempo dal popolo dei naviganti, come ad esempio quando Donald Trump ha presentato le divise dei militari facenti parte di questo corpo speciale. Tutto normale se non fosse che le nuove vesti siano state realizzate con un materiale mimetico: “Come se nello Spazio ci si dovesse mimetizzare…” hanno commentato poi su Facebook, Instagram e Twitter. Ironia a parte, la Us Space Force era da tempo in cantiere ma è stata presentata ufficialmente solo a dicembre quando Trump ha firmato il National Defence Authorization Act, il bilancio del Pentagono per l’anno 2020. Il nuovo esercito avrà il compito di “proteggere gli interessi degli Stati Uniti nello Spazio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA