Valentina Ferrari scomparsa da ospedale Livorno/ Dubbi su versione compagno Gabriele

- Emanuela Longo

Valentina Ferrari, 36enne scomparsa dall’ospedale di Livorno dove era ricoverata in seguito ad una aggressione: tutti i dubbi attorno al compagno Gabriele

valentina ferrari chi lha visto 640x300
Valentina Ferrari scomparsa, il caso a Chi l'ha visto

La trasmissione Chi l’ha visto torna ad occuparsi nella puntata di questa sera del caso emblematico di Valentina Ferrari. La storia di Valentina, scomparsa nel nulla da Livorno dopo aver inviato un messaggio d’allarme al fratello Simone, inizia il 23 ottobre scorso. “Vieni a prendermi, ma non dire nulla a Gabriele”, avrebbe scritto la 36enne nel messaggio al fratello mentre si trovava ricoverata da alcuni giorni in ospedale per via di un violento pestaggio da parte di ignoti. Da quel momento però sarebbe misteriosamente scomparsa e si sarebbero perse le tracce anche del suo cellulare che, secondo il compagno Gabriele, si sarebbe rotto durante una lite scoppiata tra i due alcuni giorni prima. Il messaggio inviato dalla donna, infatti, era partito da un altro cellulare preso in prestito probabilmente da un infermiere. Ad oltre un mese da quell’ultimo suo contatto, però, attorno alla giovane donna è calato un velo di mistero. A fare da sfondo alla misteriosa scomparsa di Valentina, di cui si è già occupata la trasmissione di Rai3, c’è una relazione con il compagno Gabriele molto problematica caratterizzata da furiose liti a causa della gelosia, come spiegato dall’uomo all’inviata di Chi l’ha visto. Gabriele ha anche parlato di presunti tradimenti della sua compagna con alcuni suoi ex, accusati di essere gli autori dell’aggressione.

VALENTINA FERRARI SCOMPARSA: DUBBI SUL COMPAGNO GABRIELE

Valentina Ferrari e il compagno Gabriele, stando alle dichiarazioni dell’uomo rese alla trasmissione Chi l’ha visto, si sarebbero dovuti sposare lo scorso 19 ottobre, ovvero pochi giorni prima della misteriosa scomparsa della 36enne. Tutto però sarebbe saltato, a suo dire, a causa del parere contrario di alcuni suoi parenti. Prima di sparire nel nulla, Valentina ha voluto inviare quel suo ultimo messaggio proprio al fratello che, ai microfoni del programma, ha parlato del loro legame molto forte: “Io e Valentina abbiamo avuto un’infanzia difficile per questo siamo sempre stati molto uniti, ci siamo sempre sostenuti l’uno con l’altra. Non sentirla più mi fa stare malissimo. Spero solo di ritrovarla, anche se vuole stare lontana”, aveva detto, manifestando tutto il suo dolore per quella sparizione improvvisa ed inspiegabile. Ma perchè Valentina non voleva che il compagno Gabriele sapesse la verità? L’uomo al programma di Rai3 ha ammesso di non aver mai aggredito la compagna, eppure alla stessa redazione sarebbero giunte svariate testimonianze sul suo conto con materiale inedito che sarà reso noto proprio nel corso della puntata odierna. In merito all’aggressione subita da Valentina e per la quale era stata ricoverata, la donna giunta in pronto soccorso aveva detto di essere stata aggredita da quattro persone che non conosceva. A prendere le difese di Gabriele, come rammenta il portale Ultime notizie flash, ci sarebbe anche la sua ex che svela che la sera dell’aggressione era in sua compagnia, creandogli così un alibi. Eppure le contraddizioni dell’uomo non mancano così come i dubbi sull’accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA