VALERIO SCANU/ “Per le imitazioni mi basta l’input, imitare Roberto Alessi? Studio”

- Davide Giancristofaro Alberti

Valerio Scanu negli studi di Storie Italiane su Rai Uno: “Le imitazioni? Le scelgo a caso, mi basta l’input, faccio chiunque anche personaggi non famosi”

valerio_scanu_2017
Valerio Scanu

Pace in diretta tv fra Roberto Alessi e Valerio Scanu a Storie Italiane. Spiega cos’è successo lo stesso cantautore sardo: “Io mi occupavo del dietro le quinte di Ballando, ad un certo punto vado ad intervistare la De Sio, che mi si gira male, e quindi io non la intervisto. Il giorno dopo Alessi dice “Lascia perdere quella cima di Scanu”, e io allora mi sono preso un po’…”. In studio passano quindi le immagini della sua partecipazione a “Tale e quale show”: “E’ stata un’esperienza che ho sfruttato al 100%, ho avuto la fortuna di incontrare grandi professionisti che mi hanno aiutato e sostenuto in toto”. Scanu è molto famoso anche per le sue imitazioni: “Io imito chiunque, basta che mi dia l’input, faccio anche personaggio non famosi. Imitare Roberto Alessi? Me lo studio”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

VALERIO SCANU IMPEGNATO NEL CONCERTO DI NATALE

Valerio Scanu sarà ospite stamane presso gli studi di Storie Italiane. Il noto cantautore uscito dal talent di Amici, si racconterà ai microfoni della bella e brava padrona di casa, Eleonora Daniele, a pochi giorni dalla sua prossima esibizione. Scanu, infatti, canterà al concerto di Natale in programma domani, sabato 21 dicembre, presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, “un viaggio in musica – racconta lo stesso – attraverso i ricordi, i sogni e i desideri: un concerto che lo scopo di far riaffiorare alla mente emozioni che solo il Natale sa suscitare. E’ un appuntamento fisso – spiega ai microfoni di Diregiovani – ho iniziato nel 2011 con il primo concerto, poi dal 2012 abbiamo organizzato il primo concerto di Natale, che è stata anche la prima cosa fatta da ma da indipendente. Chi mi conosce sa quanto io ami il Natale, inizio ad agosto ad ascoltare brani natalizi per prepararmi”.

VALERIO SCANU E I SUOI NUMEROSI SUCCESSI

L’ultimo album in studio prodotto da Valerio Scanu, “Dieci”, è quello dell’anno scorso, 2018, e segue “Finalmente piove” del 2016, anno quest’ultimo in cui lo stesso cantante ha partecipato anche all’edizione del festival di Sanremo. Nel 2014, invece, ha preso parte al programma di Rai Uno, “Tale e quale show”, classificandosi al secondo posto dietro a Serena Rossi. Numerosi sono i brani noti del cantautore sardo, a cominciare da “Per tutte le volte che”, con cui lo stesso ha vinto il festival di Sanremo del 2010. Noto anche il brano “Ricordati di noi”, e “Domani”. Valerio Scanu, come detto sopra, sarà negli studi del programma di Rai Uno stamane, e con grande probabilità ripercorrerà la sua breve ma già prestigiosa carriera, raccontando alcuni aneddoti interessanti e magari cantando qualche suo pezzo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA