Vento forte a Milano e in Lombardia: allerta meteo arancione/ Maltempo, possibili raffiche fino a 110 km/h

- Silvana Palazzo

Previsioni meteo, allerta arancione a Milano e in Lombardia per vento forte diramata dalla Protezione civile regionale: possibili raffiche fino a 110 km/h dalle ore 18 in poi

Allerta maltempo Immagini di repertorio (laPresse, 2019)

LOMBARDIA, ALLERTA METEO ARANCIONE PER NODO IDRAULICO MILANO

Allerta meteo arancione anche per la Lombardia, dopo Sicilia e Calabria, ma per rischio vento forte. Lo ha diramato in data odierna la Protezione civile regionale, avvertendo che sono possibili raffiche di vento fino a 110 km/h. Si comincia con allerta gialla per vento forte dalle ore 16 di venerdì per il nodo idraulico di Milano, che include anche Monza, Como, Varese e Lecco. Si passa ad allerta meteo arancione dalle ore 18 fino alle 3 di sabato, con successivo ritorno in codice giallo fino alle ore 6 di sabato. A partire dal tardo pomeriggio di oggi è atteso un brusco rinforzo del vento da Nord anche nelle valli, con possibile foehn (vento caldo, detto anche favonio) anche su buona parte della pianura centro-occidentale tra la tarda serata e le prime ore di sabato.

Si prevedono velocità medie orarie di oltre 35 km/h e raffiche su Alpi e Prealpi fino a 80 km/h nel pomeriggio in quota, mentre anche nelle valli in serata. Ma sono ritenute probabili e diffuse anche su gran parte della pianura centro-occidentale, con buone possibilità di valori di raffica massimi superiori a 60 km/h. Come evidenziato dal Corriere della Sera, per quanto riguarda la zona del nodo idraulico di Milano, c’è una moderata probabilità di raffiche oltre gli 80 km/h, anche se per un lasso temporale di un paio di ore tra le 18 e le 3 di notte. Invece, c’è una bassa probabilità che le velocità massime arrivino fino a 100-110 km/h. Si precisa che la probabilità di questo raggiungimento è bassa o molto bassa e in forma più isolata per Prealpi occidentali e pianura centro-occidentale.

ALLERTA METEO ARANCIONE LOMBARDIA: PREVISTO ANCHE FOEHN

Nell’allerta meteo arancione per rischio vento forte diramata oggi per il nodo idraulico di Milano, la Protezione civile della Lombardia precisa che per la giornata di domani sono previste forti raffiche da Nord sulla bassa pianura occidentale a Appennino nella notte. Invece, si attende, nel corso della mattinata e nel pomeriggio, vento su buona parte della regione, con velocità medie orarie generalmente comprese tra 20 e 40 km/h e raffiche massime fino a 60 km/h. Per quanto riguarda nello specifico Appennino e Alpi/Prealpi oltre i mille metri, le raffiche potrebbero arrivare fino a 70 km/h. Quasi ovunque i venti assumeranno caratteristiche di foehn, in particolare nelle valli alpine e prealpine più esposte.

Per quanto riguarda le previsioni meteo per la serata di domani, si attende una attenuazione della ventilazione a tutte le quote eccetto che su Alpi Retiche, dove ci saranno venti forti oltre i 1500 metri e raffiche massime fino a 70 km/h. Concludiamo con le previsioni meteo per domenica 26 novembre: più freddo sia di giorno che di notte, ma a Milano e sul resto della Lombardia il sole sarà prevalente.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Previsioni meteo

Ultime notizie