Vetro nel budino al cioccolato Sobbeke/ Il Ministero della Salute ritira un lotto

- Matteo Fantozzi

Vetro nel budino al cioccolato Sobbeke: il Ministero della Salute ritira un lotto per la possibile presenza all’interno di materiali pericolosi per la salute del consumatore.

budino 2019 web
Vetro nel budino al cioccolato Sobbeke

Il Ministero della Salute ha ritirato un lotto di budino al cioccolato Sobbeke per la possibile presenza al suo interno di vetro. Si tratta dei prodotti con una scadenza fissata al 9 agosto del 2019 con il consiglio ai consumatori di non mangiare questo prodotto e di restituirlo, se appartenente a quel lotto, al punto vendita dove è stato acquistato ricevendo indietro i soldi spesi. Le confezioni incriminate sono quelle da 150 grammi prodotte dall’azienda Molkerei Sobbeke Gmbh dallo stabilimento di Amelandsbruckenweg 131 a Gronau-Epe nella Renania Settentrionale Vestfalia in Germania. Il marchio d’identificazione del prodotto è DE NW 501 EG. L’annuncio è stato pubblicato sul portale ufficiale del Ministero della Salute stesso.

Vetro nel budino al cioccolato Sobbeke: aggiornamenti nelle prossime ore

Per il caso del vetro nel budino al cioccolato Sobbeke il Ministero della Salute si sta muovendo per capire se il pericolo per i consumatori sia reale. Viene infatti ricordato che tutti i richiami effettuati possono anche essere ritirati dal Ministero qualora non sussista più il pericolo stesso. In questo caso si tratta del possibile ferimento tramite pezzi di vetro presenti all’interno del budino che una volta ingeriti potrebbero provocare danni anche molto seri. Per questo il Ministero stesso ha invitato i consumatori a consultare il sito di riferimento per ulteriori aggiornamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA