Video/ Cagliari Torino (1-1) highlights e gol: Joao Pedro incanta l’Unipol Domus!

- Stefano Belli

Video Cagliari Torino (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita valevole per la 16^ giornata di Serie A. Joao Pedro salva i casteddu dal KO con una splendida rovesciata.

Nahitan Nandez Cagliari lapresse 2021 640x300
Calciomercato Napoli - Nahitan Nandez, centrocampista del Cagliari (Foto LaPresse)

La 16^ giornata di Serie A si è chiusa con l’ultimo posticipo del lunedì, quello tra Cagliari e Torino, che si sono spartite la posta in palio all’Unipol Domus sul risultato di 1-1. Un punto che non può appagare i casteddu di Mazzarri che restano in zona retrocessione, tutto sommato il pareggio potrebbe andar bene ai granata che in realtà recriminano per le palle gol non sfruttate soprattutto nell’ultimo quarto di gara in cui gli ospiti non sono riusciti a concretizzare le tante occasioni create anche senza Belotti. Nella prima frazione di gioco Cragno non riesce a trattenere un tiro da fuori di Pobega, Sanabria e Carboni si avventano sul pallone con il difensore che anticipa l’attaccante spagnolo ma così facendo se la butta dentro da solo. I padroni di casa non si lasciano abbattere e a inizio ripresa pareggiano i conti grazie alla perla di Joao Pedro che in rovesciata trafigge Vanja – bravissimo poco prima su un colpo di testa del brasiliano – per la gioia dei tifosi che si lasciano andare a un’esultanza liberatoria. Il Toro non vuole accontentarsi e nel finale assedia l’area di rigore avversaria con Praet, Zaza e Baselli che si ritrovano tra i piedi la palla del 2 a 1 ma la scaraventano sul fondo, graziando i sardi che salvano la pellaccia ma rimandano per l’ennesima volta l’appuntamento con la seconda vittoria in campionato. CLICCA QUI PER IL VIDEO CON I GOL E GLI HIGHLIGHTS DI CAGLIARI TORINO 1-1 (DA YOUTUBE)

VIDEO CAGLIARI TORINO 1-1, LE DICHIARAZIONI

Joao Pedro è senz’altro l’eroe della serata per i cagliaritani: “Ho segnato un bel gol, devo rivederlo meglio, sono stato molto fortunato, provo sempre le rovesciate in allenamento e quasi sempre non mi vengono. Credo che la squadra in queste ultime partite abbia raccolto meno di quanto seminato, meritiamo di essere in una posizione migliore e anche stasera ce la siamo cavata egregiamente contro una squadra tosta, peccato non essere riusciti a trovare i tre punti. Il Cagliari è migliorato tantissimo, stiamo uscendo da un periodo molto difficile grazie al nostro carattere, ci manca ancora qualcosa perché non riusciamo proprio a vincere. La convocazione in nazionale? Non credo che il ct Mancini si lasci influenzare da un’acrobazia”. Ivan Juric, schietto com’è, non nasconde per l’amarezza per non essere riuscito a strappare i tre punti: “Abbiamo avuto almeno tre palle gol nitide per vincere la partita, il rammarico sta tutto lì. Sul piano del gioco abbiamo compiuto un passo indietro, ho visto una squadra stanca e meno lucida rispetto a qualche settimana fa, solo negli ultimi venti minuti ci siamo sciolti ma ci è manco il guizzo per fare il colpaccio”.

VIDEO CAGLIARI TORINO 1-1, IL TABELLINO

CAGLIARI-TORINO 1-1 (0-1)

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Caceres, Ceppitelli (78′ Godin), Carboni; Bellanova, Nandez, Marin, Grassi (78′ Pereiro), Dalbert (87′ Zappa); Joao Pedro, Keita Baldé (64′ Pavoletti). All. Walter Mazzarri.

TORINO (3-4-2-1): Vanja; Zima, Bremer, Buongiorno (66′ Rodriguez); Vojvoda, Lukic, Pobega (46′ Baselli), Ola Aina (87′ Ansaldi); Pjaca, Brekalo (56′ Praet); Sanabria (56′ Zaza). All. Ivan Juric.

ARBITRO: Luca Massimi (sez. di Termoli).

AMMONITI: 18′ Dalbert (C), 30′ Pobega (T), 34′ Lukic (T), 47′ Buongiorno (T), 57′ Zima (T), 59′ Caceres (C).

RECUPERO: 1′ pt, 4′ st.

MARCATORI: 31′ aut. Carboni (T), 53′ Joao Pedro (C).

© RIPRODUZIONE RISERVATA