Video/ Chelsea Manchester United (0-2): highlights e gol. Passo falso per i Blues

- Stefano Belli

Video Chelsea Manchester United (risultato finale 0-2): highlights e gol del big match della 26^ giornata di Premier League. I Red Devils si aggiudicano lo scontro diretto per il 4^ posto.

Solskjaer Manchester United
Video Lask Manchester United - Solskjaer, allenatore dei Red Devils (Foto LaPresse)

Nonostante il dominio schiacciante e imbarazzante del Liverpool che comanda la classifica con 25 punti di vantaggio nei confronti del Manchester City (che domani recupererà la gara contro il West Ham), la Premier League resta uno dei campionati più spettacolari e ad alto tasso tecnico del Vecchio Continente, come dimostra il video con gli highlights e i gol di Chelsea Manchester United 0-2. Il big match della 26^ giornata ha visto i Blues di Lampard e i Red Devils di Solskjaer darsele di santa ragione per il quarto posto, l’ultimo utile per l’accesso diretto ai gironi di Champions League. Il successo degli ospiti non rimette in corsa solo loro ma anche e soprattutto il Tottenham di Mourinho e la rivelazione Sheffield che dodici mesi fa a quest’ora giocava in Championship (la Serie B inglese) e oggi sogna l’Europa. Tanti rimpianti per i padroni di casa che in più occasioni hanno avuto la possibilità di sbloccare la contesa con Batshuayi che per tre volte si è ritrovato il pallone tra i piedi davanti a De Gea senza però trovare il modo di battere il portiere della nazionale spagnola, facendo rimpiangere enormemente l’assente Abraham. Dall’altra parte Martial ha dimostrato di avere molto più sangue freddo battendo Caballero con un’incornata delle sue sul cross delizioso di Wan-Bissaka, che successivamente salverà il risultato con un salvataggio sulla linea nei confronti di Pedro. Nella ripresa ci ha pensato Maguire a mettere i tre punti in cassaforte al termine con la rete del raddoppio, anche se una grossa mano al Manchester United gliel’hanno data l’arbitro Taylor e il VAR. Che hanno annullato due gol al Chelsea, quelli di Zouma (per un fallo in attacco di Azpilicueta) e di Giroud (fuorigioco millimetrico del centravanti francese), senza dimenticare il palo colpito da Mount – entrato al posto dell’infortunato Kanté – quando la partita era ormai agli sgoccioli. Anche Bruno Fernandes può recriminare per il legno scheggiato da calcio di punizione ma sicuramente se ne farà una ragione visto il prezioso successo ottenuto dai suoi compagni che dopo un girone d’andata problematico (per usare un eufemismo) sembrano finalmente aver ritrovato la bussola e potrebbero togliersi grandi soddisfazioni in questa seconda parte di stagione, considerano che i Red Devils proveranno ad arrivare in fondo anche in Europa League, altro viatico per la Champions.

IL TABELLINO

MANCHESTER UNITED-CHELSEA 2-0 (1-0)

MANCHESTER UNITED (3-4-1-2): De Gea; Bailly, Maguire, Shaw; Wan-Bissaka, Fred, Matic, Williams; Bruno Fernandes (90’+2′ Diogo Dalot); D. James (80′ Pereira), Martial (90’+1′ Ighalo). All. Ole Gunnar Solskjaer.

CHELSEA (4-3-3): Caballero; R. James, Christensen (46′ Zouma), Rudiger, Azpilicueta; Kanté (12′ Mount), Jorginho, Kovacic; Pedro, Batshuayi (68′ Giroud), Willian. All. Frank Lampard.

ARBITRO: Anthony Taylor.

AMMONITI: Willian (C), Rudiger (C), Zouma (C), Fred (MU), Pedro (C), Williams (MU), Wan-Bissaka (MU).

RECUPERO: 3′ pt, 5′ st.

MARCATORI: 45′ Martial (MU), 66′ Maguire (MU).

VIDEO CHELSEA MANCHESTER UNITED 0-2, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA