Video/ Lipsia Tottenham (3-0): gol e highlights. Sabitzer scrive la storia

- Mauro Mantegazza

Video Lipsia Tottenham (3-0): gol e highlights della partita degli ottavi di Champions League che ha promosso i tedeschi ai quarti con Sabitzer protagonista.

Lipsia
Timo Werner all'Inter? Calciomercato news (LaPresse)

Nel video di Lipsia Tottenham 3-0 ammiriamo la netta vittoria tedesca con i gol e gli highlights di una partita degli ottavi di Champions League che ha sancito l’eliminazione degli Spurs di José Mourinho e un evento storico per una squadra emergente come il Lipsia. Qualificazione ai quarti più che meritata per i tedeschi, che avevano già vinto a Londra e ieri si sono regalati una notte trionfale davanti al pubblico di casa. Il mattatore è stato senza dubbio il capitano del Lipsia, Marcel Sabitzer, autore di una doppietta che ha definitivamente indirizzato già dopo una ventina di minuti la partita in favore dei tedeschi. Al 10′ minuto il gol del vantaggio con un diagonale, al 21′ ecco il raddoppio con un colpo di testa e le speranze del Tottenham di fatto erano già finite. Il sigillo è arrivato al minuto 87 con il gol dell’appena entrato Emil Forsberg per il definitivo 3-0, adesso il Lipsia attende venerdì 20 marzo per scoprire quale sarà il nome della sua avversaria ai quarti di finale, sempre sperando che la Champions League possa proseguire regolarmente. CLICCA QUI PER IL VIDEO LIPSIA TOTTENHAM: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO LIPSIA TOTTENHAM: LE DICHIARAZIONI

Al termine di Lipsia Tottenham, ecco le parole in conferenza stampa di José Mourinho, che si è ritrovato a commentare così la netta eliminazione degli Spurs: “Ieri (lunedì nella conferenza stampa della vigilia, ndR) mi ero mostrato molto positivo per questa partita, ovviamente dovevo esserlo. Ci abbiamo creduto tutti. Era difficile, loro sono una squadra molto forte. Sulle nostre prime due disattenzioni loro hanno segnato, quindi la partita si è fatta subito molto difficile. La loro fisicità si fa sentire, a centrocampo fanno grande densità e hanno attaccanti molto veloci. Ci eravamo preparati in un certo modo, poi un paio d’ore prima del match ho scoperto che anche Sánchez non poteva giocare. È abbastanza frustrante ed è difficile resistere a una dituazione simile a livello di infortuni”, ricordando le pesanti assenze che hanno sicuramente condizionato il Tottenham nel doppio confronto con il Lipsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA