Video MotoGP GP Aragon/ Highlights, Bagnaia fenomenale: prima vittoria in top class

- Luca Bucceri

Video Motogp : gli highlights del Gran premio di Aragon 2021, vinti questa domenica da Francesco Bagnaia. Solo 8^ il leader del mondiale Quartararo.

bagnaia gparagon twitter 2021 640x300
Francesco Bagnaia, twitter

Un weekend da ricordare, col record della pista e il primo successo in carriera in MotoGP. Può essere sintetizzato cosi il fine settimana di Francesco Bagnaia, che nel GP di Aragon si toglie più di una soddisfazione conquistando per la prima volta in top class il gradino più alto del podio. Com’è arrivato, poi, è ancora più bello, al termine di un duello senza esclusioni di colpi con l’otto volte iridato Marc Marquez sempre incollato alla carena della Desmosedici e alla fine costretto ad arrendersi alla forza della moto di Borgo Panigale e alla voglia di imporsi per la prima volta di un super Pecco. “Finalmente, è una liberazione. Un sogno che si avvera” ha commentato Bagnaia al parco chiuso, con tanta emozione negli occhi e la consapevolezza che la corsa al mondiale non è ancora chiusa.

VIDEO MOTOGP, GP ARAGON 2021: BRUTTA GIORNATA PER QUARTARARO

Infatti nel GP di Aragon a sorprendere è il brutto risultato ottenuto da Fabio Quartararo, leader del mondiale che non va oltre l’ottavo posto. Dopo quanto di buono fatto vedere tra libere e qualifiche, “El Diablo” si spegne e mostra tutti i limiti della sua M1 in una pista che mai è stata favorevole per la Yamaha. L’ottavo posto permette una piccola rimonta sul francese, ora a 53 punti da Bagnaia con cinque gare al termine. Tornando ai risultati, con Pecco e Marquez prende posto sul podio anche Mir, bravo a resistere agli attacchi e a precedere l’Aprilia di Aleix Espargarò. In top 10 Jack Miller, seguito da Enea Bastianini, Binder, Martìn e Nakagami. A punti poi anche Lecuona, Rins, Pol Espargarò, Oliveira e Petrucci. Male Vinales e Rossi, rispettivamente diciottesimo e diciannovesimo al termine di una gara in difficoltà per entrambi.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA MOTOGP CON GLI HIGHLIGHTS DEL GP DI ARAGON 2021 (da sky)



© RIPRODUZIONE RISERVATA