Wesley Sneijder ubriaco/ Video, l’ex Inter distrugge il parabrezza di un’auto

Wesley Sneijder, ex campione dell’Inter, beccato ubriaco a Utrecht sopra il tetto di un’auto

Wesley Sneijder (Yt)
Wesley Sneijder (Youtube)

Curioso episodio con protagonista l’ex stella dell’Inter e del Real Madrid, Wesley Sneijder. Il calciatore olandese, che al momento gioca in Qatar fra le fila dell’Al Gharafa, ha vissuto una notte un po’ troppo al di sopra delle righe, finendo per danneggiare un’automobile ferma in sosta. L’ex trequartista nerazzurro, 35 anni compiuti pochi giorni fa, ha alzato un po’ troppi il gomito, finendo poi per sdraiarsi sopra il tetto di un’automobile parcheggiata in strada. Un episodio spiacevole per i proprietari del mezzo, che come si vede dal video pubblicato qui sotto, si sono avvicinati al calciatore, forse neanche capendo di chi si trattasse, invitandolo a scendere. Dopo qualche secondo l’ex Real Madrid e Inter, si è fatto convincere a tornare a terra, non prima di aver danneggiato l’auto tirando dei calci al parabrezza.

WESLEY SNEIJDER UBRIACO A UTRECHT

Il filmato della nottata brava di Sneijder ha fatto in breve tempo il giro del web, rilanciato in particolare Soccernews.nl. L’episodio si è verificato ad Utrecht, dove Sneijder è stato poi fermato dalla polizia locale, anche se non arrestato. Alla fine l’ex eroe del Triplete dell’Inter ha provocato un danno di quasi 6.000 euro, che lo stesso calciatore si è impegnato ovviamente a ripagare ai proprietari dell’utilitaria, scusandosi. Una parabola discendente iniziata anni fa quella di Sneijder, precisamente proprio con il suo addio alla società nerazzurra targato 2013. L’olandese si trasferì quindi in Turchia, fra le fila del Galatasaray, poi in Francia al Nizza assieme a Balotelli, ma senza ripetere mai le grandi prestazioni vistesi a San Siro, nonché a Madrid e ad Amsterdam. Tra l’altro da alcuni mesi Sneijder si è separato anche dalla moglie, la splendida Yolanthe Cabau, a conferma di una crisi dentro e fuori dal campo. Con la nazionale olandese il calciatore ha invece giocato fino all’anno scorso, precisamente fino all’annuncio del ritiro dato il 4 marzo 2018. Di seguito il video di quanto accaduto

IL VIDEO DI SNEIJDER



© RIPRODUZIONE RISERVATA