Zanetti via dall’Inter?/ “Suning non ha gradito sue dichiarazioni”: tifosi insorgono

- Silvana Palazzo

Javier Zanetti via dall’Inter? La clamorosa indiscrezione: “Suning non ha gradito le sue dichiarazioni”. E i tifosi insorgono sui social in difesa della loro bandiera

Javier Zanetti
Javier Zanetti, Inter (LaPresse, 2019)

Tira vento di tempesta in casa Inter? Stando alle ultime indiscrezioni, la situazione è abbastanza turbolenta a livello dirigenziale, tanto che potrebbe “saltare” una figura molto importante per i tifosi nerazzurri. Il riferimento è a Javier Zanetti, ex capitano, ora vicepresidente ma soprattutto bandiera dell’Inter. Le sue recenti dichiarazioni sulla nuova stagione e il pensiero a Lele Oriali, che è stato licenziato a poche ore dall’inizio del campionato, avrebbero irritato la proprietà, infatti Suning starebbe riflettendo sull’uscita. Il futuro di Zanetti potrebbe davvero vacillare? Un’ipotesi impossibile da prendere in considerazione fino a qualche settimana fa, ma non è da escludere che quelle parole abbiano avuto ripercussioni tali da portare ad un suo ridimensionamento o addirittura ad un’epurazione.

Questa però scatenerebbe il caos tra i tifosi, vista l’importanza che ha Javier Zanetti per il mondo nerazzurro. A dare conto di questa situazione è L’Interista, secondo cui questo inizio di campionato potrebbe regalare clamorose sorprese anche fuori dal campo.

INTER, ZANETTI A RISCHIO? LE SUE PAROLE…

Le dichiarazioni di Javier Zanetti che non sono piaciute sono in primis quelle relative alla competitività della squadra, che ha inevitabilmente perso molto con le cessioni di Hakimi e Lukaku, pur avendo acquistato Dzeko e Dumfries. “Non posso mentire, io proprio non posso. Sarà una stagione difficile, ma saremo competitivi. Il mio silenzio dice tutto ed è per proteggere un club per il quale daremo tutto”, le parole del vicepresidente dell’Inter riportate da QS. A queste si sono aggiunte quelle per Lele Oriali.

Sui social fioccano già le reazioni. In pochi lo condannano per quelle dichiarazioni alla vigilia dell’apertura del campionato. Il web è un fiume in piena e nel mirino dei tifosi nerazzurri è finito Zhang, che per molti è “un capitolo da chiudere in fretta”. Il clima, dunque, è a dir poco incandescente. Non è sicuramente quello che si aspettavano i tifosi dopo aver vinto lo scudetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA