CALCIOMERCATO INTER/ Corsa a due tra Thuram e Correa per l’attacco

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. I nerazzurri sembrerebbero aver ridotto la lista degli obiettivi a Thuram e Correa. Licenziato Oriali.

Correa Ionita Lazio Benevento lapresse 2021 640x300
Calciomercato Lazio - Joaquin Correa (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER, THURAM E CORREA

I dirigenti dell’Inter stanno ancora cercando un attaccante in questi ultimi giorni di calciomercato. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri avrebbero intensificato i propri sforzi su due nomi in particolare ovvero quelli di Marcus Thuram del Borussa Monchengladbach ed Joaquin Correa della Lazio. Se per il biancoceleste però la richiesta di Lotito e Tare rimane eccessiva nonostante mister Inzaghi gradirebbe avere un suo ex giocatore a Milano, pare che l’Inter sia concentrata soprattutto sul francese, per il quale si parla di un contratto da 3.5/4 milioni di euro fino al 2026. L’offerta recapitata ai tedeschi dall’agente Mino Raiola di 20 milioni di euro più 5 di bonus ha aperto le negoziazioni e le parti potrebbero presto avvicinarsi nei prossimi giorni per definire il passaggio del centravanti in Lombardia. Il desiderio del giocatore sarebbe appunto quello di tornare a vivere in Italia.

CALCIOMERCATO INTER, LE PAROLE DI ZANETTI

In casa Inter durante questa sessione di calciomercato estivo si è vissuta una sorta di piccola rivoluzione visto il cambio di allenatore e le partenze di giocatori importanti come Romelu Lukaku, ceduto al Chelsea, ed Achraf Hakimi, passato al Paris Saint-Germain. A margine dell’evento Campioni Sotto le Stelle, il vice presidente nerazzurro Javier Zanetti è tornato sull’argomento rispondendo alle domande dei giornalisti presenti: “Mi è dispiaciuto che Lukaku sia andato via, ci ha dato tanto. Dzeko è un acquisto importante, è diverso da Lukaku ma ci darà molto. Chi comprerei al fantacalcio? Anche se costano molto direi Barella e Bastoni.” Intanto l’Inter ha anche sollevato dall’incarico societario l’ex centrocampista Gabriele Oriali con una nota ufficiale pubblicata sul sito del club in cui si legge: “FC Internazionale Milano comunica che, con decorrenza dalla data odierna, Gabriele Oriali è stato sollevato dall’incarico di First Team Technical Manager. La società ringrazia il Dirigente per il lavoro svolto e augura il meglio per il prosieguo della sua attività professionale.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA