Zucchero “Star in the star”, chi è? Gli indizi/ Il web punta su Adriano Pappalardo

- Stella Dibenedetto

Zucchero imitato a Star in the star, chi è? Gli indizi sul concorrente a cui è stato assegnato il cantante blues. Lo stile e le caratteristiche vocali di Zucchero

zucchero One World: Together at Home
Foto di Daniele Barraco

Lo stile e le caratteristiche vocali di Zucchero: ardua impresa per l’imitatore di “Star in the Star”

Zucchero ha un timbro malleabile e trasversale “Sugar” che gli permette di cimentarsi in diversi stili musicali. Il suo stile presenta influenze della cultura rhytm&blues americana, ma anche delle varie culture musicali che ha conosciuto nei vari viaggi in giro per il mondo. In Italia è considerato il re del blues e soul e il timbro graffiato gli permette di esprimere al meglio questo genere musicale.

Il cantante, nel corso degli anni, ha sperimentato anche altri generi pubblicando anche brani più melodici, ma senza perdere il suo stile musicale sempre originale, ma anche colorato. Con i vari album, Fornaciari è passato da brani più lenti a canzoni più energiche senza rinunciare a scoprire quel ritmo nuovo e innovativo.

Zucchero di “Star in the Star”, chi è? Le ultime imitazioni in tv

Zucchero è stato imitato diverse volte in televisione. Il suo nome è stato tra i più imitati nel corso delle varie edizioni di Tale e Quale Show. Nell’edizione 2020, Fornaciari è stato imitato da Luca Ward cantando il brano “Senza una donna”. Nell’edizione 2018, invece, è stato Filippo Bisciglia a calarsi nei panni di Zucchero esibendosi sulle note di “X colpa di chi”.

Anche Sergio Friscia ha imitato Adelmo Fornaciari che, in Italia, per il timbro di voce, potrebbe essere imitato da Adriano Pappalardo, noto per un timbro rauco e potente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA