AUTORI / Alessandro Giustolisi

Nato nel 1965 a Pescara ha vissuto poi a Palermo. A 19 anni consegue il diploma di Perito Tecnico per il Turismo e decide di recarsi all’estero, prima in Olanda (Amsterdam) e poi in Germania (Berlino, Francoforte, Monaco e Norimberga) dove trascorre 5 anni riuscendo a entrare nel mondo del turismo lavorando in agenzie di viaggi fino a diventare responsabile di sede e frequentare un corso a Monaco di Baviera con conoscenza del sistema Start Siemens di Lufthansa. Con la esperienza in Germania e la conoscenza di più lingue (Inglese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese e Francese), si trasferisce in Repubblica Dominicana, lavorando in una società di incoming con gruppi di varie nazionalità, sia nella vendita al pubblico, marketing e come guida turistica. Dopo circa due anni si sposta in Venezuela a Puerto La Cruz e poi nell’isola di Margarita continuando nel turismo, ma intravvede la possibilità di un’attività di import export molto più redditizia con le isole Caraibiche ex britanniche e crea così Caribbean Export. Verso gli anni 2000 organizza ditte satelliti a Grenada (Clipper Inc.), a Barbados (Sun Shine Imports Inc.) ed a St. Lucia (Alex Imports Inc.) che a oggi ancora detiene che lo portano a viaggiare molto per business e organizzare spedizioni e importazioni aeree e marittime soprattutto in Sudamerica ed anche in Africa, Europa ed Asia, dandogli un’esperienza nel business del cargo molto importante. Per contribuire a ricostruire il mondo del turismo e dei trasporti fonda una ditta di assessoramento in trasporti aerei, marittimi e turismo, la Antillean Atlantic a Barbados e si dedica a creare dei progetti in accordo con linee aeree, operatori turistici, enti pubblici governativi e privati esperti del campo. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI