INTERVISTATI / Magdi Cristiano Allam

Nato al Cairo nel 1952, si è laureato in Sociologia all’Università La Sapienza di Roma. Vive in Italia dal 1972 ed è cittadino italiano dal 1987. Già editorialista e inviato speciale de “la Repubblica”, è stato – dal 2003 al 2008, vicedirettore “ad personam” del “Corriere della Sera”. Eletto nel 2009 al Parlamento europeo, fa parte del gruppo del Partito Popolare Europeo ed è presidente del movimento politico “Io amo l’Italia”. Con la Mondadori ha pubblicato “Europa Cristiana Libera. La mia vita tra Verità e Libertà, Fede e Ragione, Valori e Regole” (2009); “Grazie Gesù. La mia conversione dall’islam al cattolicesimo” (2008); "Viva Israele. Dall'ideologia della morte alla civiltà della vita: la mia storia" (2007), “Io amo l’Italia. Ma gli italiani la amano?” (2006), “Vincere la paura. La mia vita contro il terrorismo islamico e l’incoscienza dell’Occidente” (2005), “Kamikaze made in Europe. Riuscirà l’Occidente a sconfiggere i terroristi islamici?” (2004), “Saddam. Storia segreta di un dittatore” (2003), “Bin Laden in Italia. Viaggio nell’islam radicale” (2002), “Diario dall’Islam” (2002). Ha ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui il Premio Saint-Vincent di Giornalismo, la Medaglia del Senato della Repubblica Italiana conferita dal Centro Pio Manzù, l’Ambrogino d’Oro del Comune di Milano, il Premio internazionale Dan David e il Mass Media Award dell’American Jewish Committee. Il 22 marzo 2008 si è ufficialmente convertito alla religione cattolica, ricevendo il Battesimo da Papa Benedetto XVI. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

VIALE JENNER/ Allam: così si legittima chi è colluso con il terrorismo internazionale

Al di là della decisione concreta di spostare temporaneamente la preghiera del venerdì da viale Jenner al velodromo Vigorelli, il semplice fatto di aver trattato con chi è stato condannato come arruolatore di terroristi islamici implica, secondo il vicedirettore ad personam del Corriere della Sera MAGDI CRISTIANO ALLAM, un’indebita legittimazione