ABBA/ “Fusione” con I Ricchi e Poveri per una sera: ‘Mamma mia’ e ‘Mamma Maria’

- Jacopo D'Antuono

ABBA di nuovo insieme A Grande Richiesta al cospetto di Carlo Conti, su Rai1 per una sorpresa per I Ricchi e Poveri oppure…

ABBA_cs
Gli ABBA dei tempi d'oro

Gli ABBA approdano virtualmente negli studi Rai per un’esibizione coi Ricchi e Poveri. E’ una sorta di fusione che l’orchestra e i tecnici portano a compimento mixando i due brani ‘Mamma mia’ e ‘Mamma Maria’. I Ricchi e Poveri si divertono un mondo sul palco di A Grande Richiesta e si scatenano in quest’esibizione inedita. Carlo Conti spera che il gruppo possa replicare dal vivo con gli ABBA. “Li rispettiamo talmente tanto che dobbiamo farla insieme”, dice Angela Brambati. Sulle ali dell’entusiasmo subentra anche Don Bruno Maggioni, un fan dei Ricchi e Poveri diventato popolare per le sue interpretazioni particolari: “Non sapete quale gioia ho provato cantando Mamma Mia in Chiesa. L’assemblea liturgica si scioglie. Questo dura da sette anni. Credetemi..sono stato chiamato il brunetto dei Ricchi e Poveri”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ABBA coi Ricchi e Poveri nella puntata speciale di A Grande Richiesta?

ABBA sì o ABBA no? Non è la prima volta che si parla di loro in questi giorni e tutto perché spesso figurano tra gli ospiti possibili del Festival di Sanremo o, magari, tra i sogni proibiti di Amadeus. Lui stesso ha parlato di possibilità e di invenzioni riguardo alle voci che danno il gruppo sul palco del Festival di Sanremo, ma sembra proprio che anche questa sera si parlerà molto di loro per via di quello che succederà (o forse non succederà) sul palco di A Grande richiesta dedicato a I Ricchi e Poveri. Carlo Conti ha annunciato una sorpresa relativa alla band ma in molti sono convinti che non si tratterà degli originali ma che ci sarà modo di mettere insieme qualche artista ‘tale e quale’ all’originale. Ma a chi toccherà fare questa sorpresa? Carlo Conti in conferenza stampa ha parlato di una sorpresa dedicata proprio a I Ricchi e Poveri per via del fatto che proprio loro sono stati etichettati come gli ABBA italiani, ma siamo sicuri che tutto andrà come previsto?

ABBA sul palco di A Grande Richiesta per I Ricchi e Poveri oppure…

Per chi non li conoscesse ancora, gli ABBA sono un gruppo svedese considerati tra i più celebri esponenti della musica pop internazionale con all’attivo 400milioni di dischi venduti in tutto il mondo. A dare il nome alla band ci hanno pensato gli stessi membri che hann semplicemente messo insieme, con notevole successo, le lettere iniziali dei loro nomi. A comporre gli ABBA nel lontano 1970 ci sono Björn Ulvaeus, Benny Andersson, Agnetha Fältskog e Anni-Frid Lyngstad e in quattro anni erano già all’apice della loro carriera musicale. Con il successo arrivò anche la crisi per i matrimoni dei componenti del gruppo e così 12 anni dopo, nel 1982, si sciolsero. Nel 2000 fu proposto loro di tornare in tour per un totale di 100 concerti e un compenso di un miliardo di dollari ma dissero no per amore dei loro fan. Nel 2018 hanno comunque ripreso la loro attività e questa sera potrebbero essere sul palco (almeno in teoria) di A Grande Richiesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA