Abiti Sanremo 2023 finale: stilisti e vestiti/ Chiara Ferragni chiude con la “femminilità maschile”

- Stella Dibenedetto

Abiti Sanremo 2023, vestiti per finale del Festival: outfit, look, stilisti e tutte le curiosità. Chiara Ferragni punta su Schiaparelli e spiega quali messaggi ci sono dietro le sue scelte

chiara ferragni finale sanremo2023 640x300 Chiara Ferragni nella finale del Festival di Sanremo 2023

Lascia gli abiti lunghi Chiara Ferragni per il gran finale del Festival di Sanremo 2023 per indossare un tailleur molto particolare, con pantaloni a zampa e giaccia cropped. Anche questo abito contiene un significato importante che Chiara ha voluto spiegare su Instagram.

“La femminilità maschile. – esordisce la Ferragni – In molti credono che una donna per essere presa sul serio in certi ambiti debba assumere comportamenti maschili o debba vestirsi da uomo per dimostrare capacità di leadership. L’abito pantalone in velluto nero, interrotto da un corsetto con ricamati di perle a forma di addominali, vuole essere una caricatura a questo stereotipo sessista. Un messaggio agli uomini ancora convinti nella narrazione del “mostrare i muscoli” per essere definite donne degne di rispetto. Non rinunciate alla vostra femminilità perché da qualcuno è considerata un punto di debolezza perché è proprio lì che si trova la forza delle donne.” (Aggiornamento di Anna Montesano)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Abiti Sanremo 2023: Giorgia in Dior, Mengoni in Versace

Da Elodie in Atelier Versace ai Colla Zio in Dolce&Gabbana, sono tanti gli abiti che si sono fatti notare nella finale del Festival di Sanremo 2023. Scelta diversa per Colapesce Dimartino, visto che il duo ha continuato a proporre look opposti. Hanno optato per completi in Sartoria Trinchese e Gaelle Paris. Marco Mengoni ancora in Atelier Versace: stavolta ha optato per un completo in satin con gilet smanicato e pantaloni. Emporio Armani per Ultimo, che ha scelto il total white per la finale. Missoni invece per Lazza, che ha detto addio a cristalli e denim, optando per il rosso, con guanti e cravatta in pelle. Il ritorno di Giorgia è in Dior, ma un po’ informe e con stivali stringati. (agg. di Silvana Palazzo)

Abiti Sanremo 2023, Chiara Ferragni e i diritti umani

L’abito dei diritti umani“, si chiama la seconda il terzo degli abiti sfoggiati da Chiara Ferragni al Festival di Sanremo 2023. «Un lungo abito nero di velluto decorato da una collana a forma di utero composta da diverse sezioni di corpo di donna è il simbolo dell’attivismo per i diritti riproduttivi che portiamo a Sanremo», è scritto nella descrizione. «L’abito e il gioiello disegnati appositamente da Daniel Roseberry per Schiaparelli ricordano a tutti che i diritti riproduttivi sono diritti umani. Perché l’accesso all’aborto sicuro e alla procreazione assistita è una questione di diritti umani a cui non dobbiamo rinunciare». C’è un altro motivo: «Perché ogni essere umano, uomo o donna che sia, deve essere messo in grado di prendere liberamente le decisioni sul proprio corpo. Non permettiamo che le lotte vinte dalle nostre madri debbano essere combattute anche dalle nostre figlie». (agg. di Silvana Palazzo)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Abiti Sanremo 2023, Chiara Ferragni e la donna-madre guerriera

La donna e madre guerriera“, questo il titolo scelto per la descrizione del primo degli abiti di Chiara Ferragni per la finale del Festival di Sanremo 2023. «Essere donne senza dover essere considerate solo delle madri. La lotta femminile contro la colpa di voler conciliare tutto è stato il tema che abbiamo chiesto di elaborare a Daniel Roseberry per questo abito realizzato dalla maison Schiaparelli», recita al descrizione pubblicata su Instagram. Per quanto riguarda l’armatura oro scolpita sui seni di Chiara, questa «rappresenta una forza che non ha bisogno di imitare quella maschile per essere considerata di pari livello».

Riguardo la sottoveste di satin blu, la scelta è stata fatta perché «è da sempre il colore associato alla sacralità della maternità qui rappresentata come stereotipo della donna mentre nutre un bambino d’oro. Non essere considerate solo apparati riproduttivi è la scelta per cui combattere ogni singolo giorno!». (agg di Silvana Palazzo)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Sanremo 2023, l’abito-scultura di Chiara Ferragni

Una statua in movimento: questa la sensazione trasmessa dal primo degli abiti di Chiara Ferragni nella finale del Festival di Sanremo 2023. Il brand è Schiaparelli, l’abito è di un blu elettrico che trafigge e peraltro ben si coordina pure con la scenografia del palco dell’Ariston. Un abito-scultura, perché impreziosito nella parte superiore da un bustino d’oro, mentre al collo indossa un ciondolo a lucchetto gigantesco. Richiami peraltro ai suoi “colori”, dal biondo dei capelli all’azzurro degli occhi.

Elegante prima di lei Mara Sattei in Giorgio Armani Privé e con gioielli Chopard, lei è tra le donne più chic di questa edizione del Festival di Sanremo 2023, molto sensuale Elodie in Versace e con gioielli Tiffany & Co. Tananai opta per un vestito Gucci che sembra arrivato dagli anni ’70. (agg. di Silvana Palazzo)

Sanremo 2023, le tendenze del Festival

Torna a far parlare di sé Chiara Ferragni dopo la prima serata del Festival di Sanremo 2023. Ma non è l’unica attesa, visto che sul palco dell’Ariston salirà anche Ornella Vanoni, che è sempre molto chic. Di sicuro, questo è stato l’anno degli abiti manifesto, di eleganza over size, di uno stile no gender. Il bianco sta spopolando, è in piena tendenza ed è usato soprattutto dagli uomini, come gIANMARIA, Colla Zio, Articolo 31, Gianluca Grignani (e Blanco). C’è anche una tendenza agli shorts, come visto nel caso di Madame e Levante.

Poi c’è un’abbondanza di oversize, portato da tanti giovani come Ariete, Olly, Will, Mr. Rain. A sperimentare molto è Sethu. Eleganza Dior per Giorgia, Tananai in Gucci, Lazza in Missoni… Per quanto riguarda gli accessori che completano gli outfit, le scelte ricadono su quelli vistosi, i collier da uomo. Molto più basic Leo Gassmann con la sua canotta bianca. (agg. di Silvana Palazzo)

Sanremo 2023, gli abiti di Chiara Ferragni e gli stilisti dei conduttori

Il Festival di Sanremo, come sempre, non è solo musica, ma anche moda. Giunti alla finalissima della 73esima edizione del Festival, sale l’attesa per gli outfit che sfoggerà Chiara Ferragni sul palco del Teatro Ariston per la quinta ed ultima serata. Dopo aver stupito tutti con gli abiti Dior da lei pensati, questa sera, Chiara Ferragni sfoggerà abiti di Daniel Roseberry per Schiaparelli. Con lo stilista americano Daniel Roseberry, la Ferragni ha instaurato un sodalizio nato con l’obiettivo di sfatare i tabù del corpo femminile. Per il Festival di Sanremo 2023, la Ferragni potrebbe così sfoggiare abiti nati per esaltare il suo corpo e lanciare messaggi importanti.

Amadeus, invece, anche per la finale, indosserà abiti di Gai Mattiolo che sta vestendo anche la moglie Giovanna Civitillo. Punta ancora sull’eleganza di Armani, invece, Gianni Morandi che, anche per la finalissima di Sanremo 2023, dovrebbe puntare su abiti eleganti dai tessuti particolari.

Sanremo 2023, gli abiti e gli stilisti dei Big in gara

Occhi puntati ancora su Elodie che, dopo aver sfoggiato un abito total black dai particolari trasparenti firmato The Attico durante la terza serata, potrebbe indossare ancora un abito del brand di Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini. Atteso anche il look di Mara Sattei, elegantissima durante la prima serata in uno splendido abito firmato Armani. Madame che ha stupito tutti con un cambio look strepitoso e più sensuale, torna ad indossare un abito firmato da Simone Furlan.

Grande attesa, inoltre, per la scelta stilistica di Marco Mengoni che ha scelto di puntare su outfit firmati Versace. Tananai, Paola e Chiara, invece, anche per la finalissima, scelgono abiti di Gucci, eleganti, particolari e originali.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sanremo

Ultime notizie