Al vertice della tensione/ Streaming del film su La7 dedicato a Jack Ryan

- Matteo Fantozzi

Al vertice della tensione in onda su La7 oggi, 26 luglio, dalle 21.15. Nel cast Morgan Freeman e Ben Affleck. Tutto quello che c’è da sapere sul film.

vertice tensione 2019 film 640x300
Al vertice della tensione

In Al vertice della tensione “torna Jack Ryan il personaggio creato da Tom Clancy”. Pino Farinotti di fatto boccia il film su MyMovies assegnandogli appena due stellette sulle cinque messe a disposizione e specifica: “A un certo punto il film diventa qualcosa fra un Day After, un A prova di errore e uno degli ultimi Bond coi due presidenti di Usa e Russia che riescono a evitare la fine del mondo nucleare grazie proprio a Ryan che ha intuito la verità”. Una stella e mezzo invece arriva da ilMorandini che specifica: “L’idea di fondo è mutuata da Ian Fleming e la dinamica psicopolitica che suscita quel po’ di interesse e suspense che si riesce a spremere dal film era già presente nel progenitore della serie”. Al vertice della tensione verrà trasmesso su La7 stasera, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. Clicca qui per il video del trailer.

Al vertice della tensione, le curiosità

Il film – Al vertice della tensione – è tratto dal romanzo scritto da Tom Clancy dal titolo – Paura senza limite -. Bisogna notare che è la quarta volta che il personaggio di Jack Ryan interpretato nella pellicola da Ben Affleck finisce sul grande schermo. É stato già protagonista nel 1990 nella pellicola – Caccia a Ottobre Rosso – in questo caso ad interpretare il personaggio è stato Alec Baldwin. Nel 1992 ricompare in – Giochi di potere – e nel 1994 nel film – Sotto il segno del pericolo – in entrambe le pellicole la parte è stata assegnata a Harrison Ford. Nel 2014 esce il nuovo inizio di una serie dal titolo – Jack Ryan: L’iniziazione – con l’attore Chris Pine che impersona l’analista. Nel 2018 visto il successo, è uscita la serie trasmessa nel circuito televisivo dove trova ispirazione nel personaggio di Tom Clancy.

Al vertice della tensione su La7

Al vertice della tensione vain onda su La7 oggi, lunedì 26 luglio 2021, a partire dalle 21.15. Nel cast troviamo Morgan Freeman premio Oscar nel 2005 per – Million Dollar Baby – come migliore attore non protagonista. Nel 1990 ha vinto il Golden Globe come migliore attore nel film – A spasso con Daisy – e per lo stesso film ha ricevuto al Festival di Berlino il Premio Orso d’argento. Un altro nome importante che fa parte del cast è Ben Affleck un artista a tutto tondo che è riuscito a vincere importanti premi non solo come attore ma anche come sceneggiatore, regista e produttore cinematografico. Nel 1998 vince il premio Oscar e 1 Golden Globe per la migliore sceneggiatura in – Will Hunting genio ribelle – Nel 2013 vince 1 Golden Globe e 1 BAFTA per la regia di – Argo -. Nel 2006 al Festival di Venezia viene premiato per il film – Hollywoodland – .

Al vertice della tensione, la trama del film

Soffermiamoci sulla trama di Al vertice della tensione. Allo Yom Kippur è in corso una guerra è il 1973 e durante lo scontro un aereo israeliano viene abbattuto. Dopo accertamenti si apprende che all’interno del velivolo c’era una bomba nucleare di cui si perdono le tracce. Passano gli anni e oramai non si sa più dove ricercarla fino a quando nel 2002 l’arma inesplosa viene recuperata in un campo situato al confine siriano e viene comprata al mercato nero in segreto da una aggregazione neofascista che agisce sotto la guida di un ricco austriaco Richard Dressler.

L’obiettivo del gruppo terroristico è di innescare una guerra tra Russia e Stati Uniti, lasciando l’Europa in mano a un governo fascista pronto a governare tutto il mondo. Il presidente russo muore e Jack Ryan (Ben Affleck), analista della CIA, viene invitato dal direttore William Cabot (Morgan Freeman) ad accompagnarlo a Mosca per incontrare il nuovo presidente sovietico Nemerov. Agli uomini viene dato il consenso di controllare la struttura dove sono custodite le armi nucleari, ma verificano che all’appello mancano tre scienziati presenti nell’elenco.

Dopo che Cabot riceve informazioni preoccupanti, incarica l’analista e il funzionario del Cremlino di indagare nel territorio sovietico. Dalle ricerche riescono a scovare in una ex struttura militare in Ucraina, i tre scienziati scomparsi e scoprono che stata assemblata una bomba nucleare grazie a quella che è stata ritrovata ma che non vi è nessuna traccia. Ryan e i suoi collaboratori si mettono senza sosta alla ricerca dell’ordigno nucleare e scongiurare una guerra tra la Russia e USA. La situazione precipita quando si scopre che la bomba nucleare è già in viaggio per gli Stati Uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA