Alba Parietti e il cane che “monta” bimbo/ Video “È intraprendente”, ma si sbaglia…

- Silvana Palazzo

Alba Parietti e il cane che “monta” bimbo: video Instagram. Lei scrive: “È molto intraprendente”, ma in realtà si sbaglia perché quel gesto ha un altro significato…

alba_parietti_vieni_da_me
Alba Parietti a Vieni da me

Alba Parietti torna a parlare di Simba, l’ultimo dei tre cuccioli strappati alla ferocia di bulli e canili lager. La showgirl si era adoperata per farli adottare, ma visto che non riusciva a trovare una casa per l’ultimo, ha deciso di portarlo nella sua. Nei giorni scorsi ha pubblicato nelle Instagram Stories un video in cui il tenero cucciolo mangia ben due porzioni di cibo perché debilitato. Il cane, vittima di maltrattamenti e abbandono, è ora protagonista di un video che ha divertito i suoi followers. «Temo che avremo qualche problema di compatibilità con il mitico Venghi», ha scritto Alba Parietti su Instagram. Il riferimento è al fatto che nel filmato il piccolo Simba sembra essere particolarmente “affettuoso” per il gesto della monta, con il quale simula l’atto dell’accoppiamento. Ma la showgirl, protagonista di un altro caso sui social oggi, evidentemente non è a conoscenza della “monta da dominanza” o “monta gerarchica”.

ALBA PARIETTI E IL CANE CHE “MONTA” BIMBO

In quel gesto di Simba dunque non c’è niente di “sessuale”. La monta gerarchia è infatti un comportamento tipico dei cani dominanti o potenzialmente tali. È messo in atto quando il cane ha proprietari non in grado di assumere il ruolo di “capobranco” a casa o di fronte ad altri cani. Quindi quel che conta è dissuadere il cane, perché altrimenti avvallerà l’idea del cane di essere lui il capobranco. «Il ragazzotto Simba mi sembra già molto intraprendente», ha scritto Alba Parietti su Instagram. Ma il montare non vuol dire dunque ricerca della soddisfazione sessuale. Molti proprietari sono convinti che sia un gesto legato al desiderio di accoppiarsi, invece così il cane vuole ribadire la sua dominanza. Per dissuaderlo non basta bloccare quel comportamento, ma invece bisogna eliminare quei comportamenti che spingono il cane a convincersi di essere il capobranco. Dunque, Alba Parietti deve mostrarsi più autoritaria nei suoi confronti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#simba #sigfredi in azione. Temo che avremo qualche problema di compatibilità con il mitico #Venghi 😂😂😂😂😂 @lucacross_122

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA