Cannito e Alessandra Celentano, lite ad Amici/ Rossella Brescia: “Non la stimo”

- Anna Montesano

Scoppia una lite accesissima tra Alessandra Celentano e Luciano Cannito in diretta ad Amici 2020, interviene anche Rossella Brescia: “non la stimo”

alessandra celentano luciano cannito amici 640x300
Alessandra Celentano contro Luciano Cannito, lite ad Amici 2020

Luciano Cannito e Alessandra Celentano hanno furiosamente litigato durante la terza puntata del serale di Amici 2020. Subito dopo la puntata il coreografo ha commentato quanto successo durante la puntata: “tutta questa grande differenza non c’è stata. La Celentano – ha poi aggiunto – hanno sottolineato che ci fosse un’enorme differenza d’interpretazione. Sono state due interpretazioni diverse. Javier ha gridato allo scandalo perché ha 22 anni, perché la competizione si stava facendo serrata e non ha retto lo stress della sconfitta. La Celentano – ha poi concluso – non ha gli strumenti necessari per giudicare a 360 gradi un danzatore. Tutto ciò che lei non conosce e non riconosce non giudica bello”. Parole chiare quelle di Cannito che è stato giudicato come un incompetente dalla prof di danza del reality show di Amici di Maria De Filippi. Intanto sui social Rossella Brescia, la ex compagna di Cannito, ha scritto: “Cara Celentano, il mondo della danza lo sa!. Hai detto proprio bene #AMICI19 #tenerezza”. Sul finale ha poi scritto, senza tanti giri di parole: “Non la stimo”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Cannito contro Alessandra Celentano: “Lei non può giudicare un danzatore”

Luciano Cannito conferma la propria opinione su Javier e Nicolai e si scaglia nuovamente contro Alessandra Celentano. Nel commento post puntata del serale di Amici 2020, il coreografo commenta quanto accaduto in diretta durante la quale la Celentano ha criticato i suoi giudizi. “La Celentano non ha gli strumenti sufficienti per giudicare un danzatore a 360 gradi. La Celentano vuole vedere solo quello che vuole vedere. Ciò che conosce lo reputa bello, ciò che non riconosce lo giudica non bello”, ha detto Cannito. A replicare alle parole del coreografo è Javier che commenta con ironia il commento di Cannito sottolineando di non aver mai sentito parlare di alcune termini usati dal compagno di Rossella Brescia. Nella prossima puntata, ci sarà un confronto tra Cannito, la Celentano e Javier? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Luciano Cannito e Alessandra Celentano, lite in diretta al serale di Amici 2020

Scoppia il caos nello studio di Amici 2020 quando Javier, dopo aver perso la sfida contro Nicolai, si infuria con la giuria e lascia lo studio. Alessandra Celentano corre in suo soccorso, accusando tutti quelli che non l’hanno premiato. Litiga con la giuria, con Maria De Filippi e soprattutto con Luciano Cannito, per il quale ha le dichiarazioni più pesanti. Quando il maestro prende infatti parola per dire la sua, la Celentano cerca di farlo tacere: “Tu devi proprio lasciar perdere, perché hai fatto una spiegazione che non c’entrava niente”. Lui però replica a tono: “Tu non sei in grado di raccontare cose che non siano al di là di quello che tu vedi. Continui ad essere quello che dicevamo. Continui ad essere chiusa nella tua ragnatela.”

Lite tra Luciano Cannito e Alessandra Celentano ad Amici 2020: “Maleducata!”

Alessandra Celentano è una furia e continua ad attaccarlo nello studio di Amici 2020: “E io continuo a dire che tu sei un incompetente, perché non sai quello che dici. Tu l’altra volta hai bocciato Javier in una cosa in cui era eccezionale! Il mondo della danza sa chi sei tu e chi sono io!” Colpito da queste ultime dichiarazioni, Cannito conclude accusandola di essere stata “Inelegante e maleducata! Non c’è nessuna persona che mi ha mai chiamato incompetente!” ma la Celentano non è affatto d’accordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA