Alessia Marcuzzi perchè è andata via da Mediaset?/ “In Rai mi sento protetta”

- Valentina Masciolini

Alessio Marcuzzi: "Era una cosa mia personale, maturata in pandemia, mi vedevo in video e non mi riconoscevo più"

Boomerissima Boomerissima

Alessia Marcuzzi: i motivi per cui ha lasciato Mediaset

Alessia Marcuzzi, in occasione della conferenza stampa di Boomerissima, programma che conduce dal 10 gennaio su Rai 2, ha chiarito i motivi che l’hanno spinta ad andare via da Mediaset. Inoltre, la conduttrice ha svelato come si trova a lavorare in Rai e come l’avrebbero accolta.

Come riporta FanPage, Alessia Marcuzzi dichiara: “È la prima volta che scrivo e conduco un programma cucendolo su me stessa. In Rai ho trovato grande accoglienza da parte di tutti e tanto amore, una protezione che mi ha fatto sentire in famiglia. Ho ricevuto amore anche in tutti gli anni a Mediaset, non ci siamo lasciati litigando, avevo solo bisogno di un po’ di tempo per me, da dedicare al lavoro sul web.” E ancora: “Era una cosa mia personale, maturata in pandemia, mi vedevo in video e non mi riconoscevo più. In questo periodo ho pensato di voler fare un programma che mi permettesse di non essere solo alla conduzione, ma di diventare una performer a tutto tondo.” E conclude: “Negli ultimi anni lo avevo sperimentato più sui social che in tv, quindi Boomerissima è stata l’occasione perfetta. Non sono in esclusiva con la Rai però.

Alessia Marcuzzi su Boomerissima: “ll mio lato boomer è nel rapporto con la tecnologia”

Alessia Marcuzzi conduce Boomerissima, programma che mette a confronto due generazioni: i cosidetti boomer (anni ’80-90) e i millennials (le nuove generazioni). Sempre in occasione della conferenza stampa, la conduttrice, come riporta FanPage, ha svelato qual è il suo lato boomer e quale quello millennial: “Il mio lato boomer è nel rapporto con la tecnologia, sono proprio negata, mentre sono millennial nell’apertura mentale delle generazioni di oggi, non ho tabù o pregiudizi, sono libera dalle paranoie proprio come loro”. 

Riguardo la lite dietro le quinte tra Claudia Gerini e Tommaso Zorzi aggiunge: “Pensavamo potesse essere una gara più scanzonata, in realtà si sono accaniti sul serio. La gara è stata molto sentita rispetto allo show, quindi l’atmosfera era vivace, ci sono stati momenti anche molto accesi. La sana competizione che è venuta fuori è andata fuori controllo. Sabrina Salerno ed Elettra Lamborghini nemmeno hanno scherzato. L’importante è partecipare? No, abbiamo capito che per loro era vincere (ride, ndr)”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie