Alghero, consiglieri eletti: risultati Comunali 2019/ Conoci sindaco: nuovo Consiglio

- Niccolò Magnani

Risultati Elezioni Comunali ad Alghero, eletto sindaco Mario Conoci del Centrodestra: eletti, preferenze e nuovo Consiglio Comunale

Mario Conoci, sindaco di Alghero
Mario Conoci, sindaco di Alghero (Facebook, 2019)

Ha vinto il candidato del Centrodestra ad Alghero con Mario Conoci che sconfigge nettamente lo sfidante e sindaco uscente del Centrosinistra Mario Bruno, lasciando le “briciole” anche al Movimento 5 Stelle che con Roberto Ferrara non va oltre il 14,97% delle preferenze. I risultati ufficiali delle Elezioni Comunali in Sardegna giunti questa mattina danno conclusa una delle partite più interessanti di queste Amministrative: con il 53,1% delle preferenze, Conoci diviene sindaco e si afferma contro il 31,93% di Bruno e per l’appunto il 14,97% del candidato grillino. Il nuovo Consiglio Comunale vedrà dunque piena maggioranza – 15 seggi – al Centrodestra, con Forza Italia che ottiene un risultato migliore della Lega (complice della lunga coda del buon risultato di Solinas presidente eletto alle Regionali sarde di due mesi fa): «Ho appena chiamato Mario Conoci per fargli gli auguri. E’ il nuovo sindaco scelto dagli algheresi. E’ stato un onore servire Alghero. Tra qualche ora commenteremo meglio i dati della sconfitta di cui mi assumo tutta la responsabilità. Grazie a tutti di cuore per questi anni», ha scritto su Facebook all’alba Mario Bruno, il candidato e primo cittadino “uscente” che si è congratulato con il nuovo sindaco di Alghero. Esulta invece il segretario regionale della Lega, Eugenio Zoffili: «Alghero presa. Salutiamo insieme il Sindaco comunista Mario Bruno anti Lega e anti Salvini. Buon lavoro Mario Conoci!».

NUOVO CONSIGLIO COMUNALE DI ALGHERO

Il nuovo consiglio comunale con Conoci sindaco vedrà 15 seggi di consiglieri eletti in quota Centrodestra, 6 al Centrosinistra e un solo seggio al candidato Roberto Ferrara del Movimento 5 Stelle: nello specifico, con la maggioranza ci saranno 4 consiglieri per Forza Italia, 3 per la Lega, 3 per Noi con Alghero, 2 per Unione di Centro, 1 per Riformatori Sardi-Fortza Paris, 1 per Fratelli d’Italia, 1 per il Partito Sardo d’Azione. All’opposizione si avranno 4 consiglieri di X Alghero, 1 per il Pd, 1 per Sinistra in Comune; da ultimo, 1 seggio anche per il Movimento 5 Stelle con Roberto Ferrara. Sul fronte nomi dei consiglieri eletti, mancano ancora i risultati ufficiali garantiti dal Comune di Alghero, ma osservando le preferenze ufficiali dopo gli scrutini delle Elezioni Comunali già è possibile fare diverse previsioni. Nella giunta di maggioranza, i consiglieri eletti potrebbero essere i seguenti: i 4 di Forza Italia, secondo le preferenze, sarebbero Nunzio Camerata, Andrea Giuseppe Mosu, Tatiana Tina Argiolas e Antonio Giovanni Spanu; per la Lega, i 3 eletti dovrebbero essere Monica Piera Pulina, Giovanni Monti e Leonardo Polo; i 3 di Noi Con Alghero sarebbero invece Maria Grazia Salaris, Maurizio Pirisi, Emiliano Cesare Piras. Per l’Unione di Centro Raffaele Salvatore e Antonina Ansini, Alberto Bamonti per Riformatori Sardi, Francesco Maria Marco Di Gangi per Fratelli d’Italia, Vittorio Pasqualino Roberto Trova per Partito Sardo d’Azione. All’opposizione, oltre al M5s, dovrebbero sedere Raimondo Cacciotto, Gabriella Esposito, Mario Pietro Gerolamo Sartore, Ornella Piras per X Alghero con Bruno, Beniamino Pirisi per il Pd, Valdo Di Nolfo per Sinistra in Comune.



© RIPRODUZIONE RISERVATA