Allerta meteo gialla per oggi, venerdì 5 gennaio 2023/ Dalla Liguria alla Toscana: attesi maltempo e piogge

- Davide Giancristofaro Alberti

Allerta meteo gialla per oggi, venerdì 5 gennaio 2023: Liguria, Toscana, Lombardia ed Emilia Romagna, le regioni interessate dal maltempo

capri maltempo 640x300 Maltempo a Capri

Per la giornata di oggi, venerdì 5 gennaio 2023, il dipartimento della protezione civile ha diramato un’allerta meteo di colore giallo su alcune regioni d’Italia per via del maltempo. Nel dettaglio, come riferisce Meteo.it, l’allerta gialla per rischio idraulico è stata comunicata per la regione Emilia Romagna nelle zone: Montagna emiliana centrale, Bassa collina piacentino-parmense, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Collina emiliana centrale, Pianura piacentino-parmense. Dopo alcuni giorni di questo inizio 2024 all’insegna del bel tempo, con un clima mite e temperature al di sopra delle medie, sulla nostra penisola giunge da oggi una forte perturbazione atlantica che farà calare le temperature al nord e che nel contempo porterà piogge, neve e freddo.

Proprio per questo la Protezione Civile ha emesso un bollettino per rischio idraulico, ovvero, quegli effetti sul territorio a causa del superamento dei livelli idrometrici critici come ad esempio eventi alluvionali, che si verificano lungo i corsi d’acqua principali. Sempre per la giornata di oggi, venerdì 5 gennaio 2024, scatterà l’allerta meteo per rischio idrogeologico, ovvero, il rischio di superamento dei livello pluviometrici critici lungo i versanti “dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua della la rete idrografica minore e di smaltimento delle acque piovane”, riferisce ancora Meteo.it.

ALLERTA METEO GIALLA PER OGGI, VENERDÌ 5 GENNAIO 2023: LE PREVISIONI PER LE PROSSIME ORE

Quattro le regioni interessate da questo tipo di allerta, a cominciare ancora una volta dall’Emilia Romagna, precisamente nelle zone Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese. Attenzione anche alla regione Liguria nei Bacini Liguri Marittimi di Levante.

Spazio infine alla Lombardia nell’Appennino pavese, e alla Toscana, nelle zone del Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Bisenzio e Ombrone Pt, Lunigiana, Reno, Serchio-Lucca, Versilia. In tutte queste zone potrebbero verificarsi delle piogge e del maltempo, con precipitazioni previste sin dalle prime ore del mattino in particolare in Liguria e Piemonte, con neve anche sotto i 1.000 metri su Alpi e Prealpi, e al di sopra dei 1.000 metri sull’Appennino.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Previsioni meteo

Ultime notizie