Amadeus condurrà il Festival di Sanremo 2022/ Tris all’Ariston: “Non vedo l’ora”

- Carmine Massimo Balsamo

Squadra che vince non si cambia: Amadeus sarà ancora una volta direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo, ecco l’annuncio

amadeus
(Tg1)

Mancano sei mesi al Festival di Sanremo 2022, ma arriva il primo atteso annuncio. É arrivata l’auspicata riconferma: fumata bianca per l’Amadeus ter. Il celebre volto televisivo di casa Rai è stato nominato direttore artistico e conduttore della 72esima edizione della celebre kermesse canora, che tornerà al classico appuntamento di febbraio dopo l’eccezione di marzo 2021.

La conferma è arrivata dallo stesso Amadeus ai microfoni del Tg1: «Ma chi l’avrebbe mai detto? Io per primo non avrei mai pensato di poter condurre tre Festival di Sanremo di seguito». Ricordiamo che il presentatore ravennate ha già condotto le ultime due edizioni, affiancato da Fiorello, e ha ottenuto grandissimi numeri, nonchè il plauso di critica e pubblico.

AMADEUS, TRIPLETE AL FESTIVAL DI SANREMO

Non ci resta che scoprire quali altre sorprese ci riserverà il Festival di Sanremo 2022, che parte da basi solidissime: Amadeus ha fatto centro sia dal punto di vista musicale, che dal punto di vista dello show. Un pensiero è rivolto a chi gli ha permesso di tornare da protagonista al teatro Ariston: «E’ una grandissima gioia: per questo ringrazio l’amministratore delegato Carlo Fuortes e il direttore di Rai 1 Stefano Coletta, che mi hanno voluto al timone della 72esima edizione del Festival di Sanremo a febbraio 2022. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare, cominciare ad ascoltare le canzoni e condividerle con voi. Ci saranno sicuramente delle bellissime canzoni in gara anche quest’anno». Ci sarà anche Fiorello? Non ci resta che aspettare e scoprirlo, ma nelle scorse settimane Amadeus aveva acceso la speranza: «Noi siamo amici, questa è l’unica certezza. Non c’è bisogno di dirgli nulla. Lui deve sentirsi libero perché gli amici non si mettono in difficoltà».



© RIPRODUZIONE RISERVATA