AMADEUS CONDUTTORE A SANREMO 2020/ Vino rosso e brindisi con la moglie Giovanna

- Anna Montesano

Amadeus è il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2020. Con lui 5 volti storici della kermesse: “il sogno di ogni presentatore”.

reazione_a_catena_di_sera_amadeus_2017
Reazione a catena di sera con Amadeus

Amadeus non solo sarà il conduttore e direttore artico di Sanremo 2020, ma potrà contare sul supporto dell’amico e collega Fiorello. Due notizie che hanno regalato ad ‘Ama’ un’estate 2019 sicuramente indimenticabile. Per questo motivo il volto noto di Rai1 è al settimo cielo e per l’occasione ha pubblicato un video sul profilo Instagram che condivide con la moglie Giovanna Civitillo in cui brinda a questo importantissimo traguardo. “Stasera brindiamo?” si sente nel video la voce fuori campo di Giovanna Civitillo con Amadeus che risponde: “sì, anche se sono uno che beve poco, questa sera devo brindare con un buon bicchiere di vino rosso”. Con un grandissimo sorriso, il conduttore ricorda ai suoi follower quanto successo nelle ultime ore: “notizia importante per chi non lo sapesse già: sarò il prossimo conduttore del festival di Sanremo. Ora brindo a voi e insieme alla mia famiglia. Evviva Sanremo”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Amadeus e Fiorello a Sanremo 2020

Amadeus a Sanremo 2020. E’ fatta per il conduttore televisivo che realizza il sogno di una vita. Entusiasmo alle stelle per il volto storico della Rai che da ieri è a tutti gli effetti il conduttore e direttore artistico dell’edizione numero 70 del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Una notizia che “Ama” ha accolto con grande gioia: “è il sogno di ogni ragazzino che guarda la tv” ha commentato. Ma i sogni non finiscono qui, visto che Amadeus potrà contare sul supporto di un carissimo amico e collega: Fiorello! Ebbene si, lo showman siciliano ha annunciato sui social che ci sarà anche lui a Sanremo 2020. Un breve messaggio che conferma l’indiscrezione trapelata da diversi giorni. “Che dire? Felicissimo per Amadeus, un po’ meno per me! Ansia doppia @RaiPlay e @SanremoRai! Non ce la posso fare… Aiuto… solo per Ama… #sanremo2020″ ha scritto Fiorello che solo alcuni giorni fa era in compagnia del conduttore di Ravenna. Cosa bolle in pentola? E’ ancora presto per scoprirlo! (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Amadeus, conduttore e direttore artistico di Sanremo 2020

Amadeus è il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2020. La notizia che, nell’ambiente, circolava ormai da settimane, è stata ufficialmente confermata dalla Rai che ha deciso di affidare allo storico conduttore la conduzione della nuova edizione della kermesse musicale famosa in tutto il mondo. Un grande riconoscimento per Amadeus che, dopo un periodo in cui non ha avuto molto spazio, ha avuto il merito di riprendersi il proprio posto in tv con grande professionalità. Dopo aver ricevuto la notizia, Amadeus non ha nascosto la grande felicità: “Ho avuto oggi la notizia che uno aspetta da una vita quando fa il presentatore: il sogno, da quando si è ragazzi, è quello di poter condurre da grandi il Festival di Sanremo”. Un sogno, dunque, quello di Amadeus che comincia a prendere forma. Da oggi fino al 4 febbraio, giorno della prima serata della settantesima edizione del Festival di Sanremo (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Amadeus conduce il Festival di Sanremo 2020: con lui volti storici

Dopo mesi di rumor e indiscrezioni, finalmente la Rai ha sciolto le riserve e ha svelato il nome del nuovo direttore artistico del Festival di Sanremo 2020. Si tratta di Amadeus, noto presentatore e storico volto della Rai, che prenderà non solo le redini della direzione artistica ma anche della conduzione della kermesse canora. In una nota, la Rai fa sapere che sarà: “Un Festival di Sanremo all’insegna della coralità e della celebrazione, un Festival con sorprese, un Festival nel segno della storia della Rai che vedrà impegnata l’intera l’azienda. Sarà questo Sanremo 70, un ambizioso evento multipiattaforma ideato e costruito dalla Rai che culminerà con le 5 serate al Teatro Ariston.” La settantesima edizione del Festival di Sanremo è dunque pronta a stupire il suo pubblico con notevoli novità, a partire dal suo padrone di casa.

Amadeus conduce il Festival di Sanremo 2020 ma non da solo…

“Padrone di casa di Sanremo 70 – sottolinea ancora la nota della Rai – sarà Amadeus, volto Rai, esperto di musica, storico dj, che sarà anche Direttore Artistico dell’edizione.” Amadeus, però, non sarà da solo. Ecco infatti che si annuncia “Assieme a lui, nel corso delle 5 serate, volti che hanno costruito la storia del Festival, per un racconto che si intreccerà con quello di compagni di viaggio di Amadeus, sorprese e un DopoFestival che sarà costruito all’insegna dell’innovazione”. Dunque sul palco di Sanremo, accanto al conduttore, si daranno il cambio cinque volti noti e storici del mondo del Festival italiano atteso tutto l’anno. I nomi, però, non sono ancora stati svelati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA