Amici 19/ Anticipazioni puntata 22 gennaio: i migliori verso la nuova registrazione

- Hedda Hopper

Amici 19 torna in onda oggi ad un passo della registrazione di domani, come andrà a finire per i migliori? Ecco le anticipazioni delle nuove puntate

Amici19
Rudy Zerbi, Stash e Anna Pettinelli, professori di canto a Amici19

AMICI 19, ANTICIPAZIONI PUNTATA 22 GENNAIO

Karina, Talisa, Federico, Giulia, Nyv e Francesco, sono loro i migliori di Amici 19, almeno stando a quanto hanno deciso gli “esperti” in questi primi giorni. La squadra “top” di questa settimana è così formata ma ha già le ore contate. La puntata di ieri pomeriggio del programma ha messo a fuoco i loro nomi, esibizione dopo esibizione, ma saranno loro ad essere messi in discussione domani pomeriggio quando le luci della ribalta si accenderanno su di loro in occasione della nuova registrazione di Amici 19, quella che poi vedremo sabato pomeriggio nello speciale di Canale5. Chi prenderà il loro posto e chi riuscirà a conservarlo ancora ottenendo un premio in denaro proprio come è successo a Federico già nei giorni scorsi? Il dubbio rimarrà tale fino a domani quando i migliori si ritroveranno in studio e i loro compagni saranno pronti a sfidarli.

AMICI 19 HA PERDONATO JAVIER, ALESSANDRA CELENTANO POCO COERENTE?

Un capitolo a parte spetta ancora alla questione Javier. Alla fine il ballerino è stato riammesso ad Amici 19 senza alcuna punizione e questo non ha fatto altro che spaccare in due il pubblico tra chi è favorevole e chi, invece, non vede di buon occhio il comportamento del ballerino ma, soprattutto, di Alessandra Celentano rea, come ha fatto notare lo stesso Rudy Zerbi, di essere la paladina della giustizia, della morale e della buona educazione, e di aver tergiversato adesso sul comportamento di Javier. Davvero il comportamento del ballerino può essere messo da parte per via del suo talento? La professoressa sembra pronta a rispondere sì a questa domanda ma scopriremo solo domani pomeriggio, durante la registrazione, quello che succederà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA