Andrea Pirlo nuovo allenatore Juventus Under 23/ Il Maestro riparte dalla panchina

- Davide Giancristofaro Alberti

Andrea Pirlo per la prima volta nelle nuove vesti di allenatore. Il Maestro sarà il tecnico della Juventus Under 23: trovato l’accordo

Ambrosini, Gattuso, Pirlo e Oddo
Milan: Ambrosini, Gattuso, Pirlo e Oddo (LaPresse)

Andrea Pirlo torna in casa Juventus nelle nuovi vesti di allenatore. L’ex centrocampista bianconero vestirà infatti i panni di tecnico della Juventus Under 23, la seconda squadra della compagine torinese. Da giorni si parlava ormai di un suoi possibile ritorno alla Continessa come tecnico delle giovanili, e oggi è arrivata la conferma, con il Maestro che rientra così nel calcio che conta. Al suo fianco potrebbe esserci Roberto Baronio, con i due che sono legati da un’amicizia che ha origini molto lontane, tenendo conto che hanno vinto il torneo di Viareggio col Brescia nel 1996, poi quattro anni dopo gli Europei con la nazionale italiana Under-21. Pirlo andrà a prendere il posto di Fabio Pecchia e di Zironelli, un impegno importante in quanto la Vecchia Signora ha appena vinto la Coppa Italia di Serie C e sarà impegnata anche nei playoff dedicati. Secondo Sky Sport l’accordo è stato raggiunto ma per l’ufficialità bisognerà attende ancora qualche settimana, quando la stagione regolare sarà terminata.

ANDREA PIRLO NUOVO ALLENATORE JUVENTUS UNDER 23: LA SUA CARRIERA DI PRESTIGIO

La Juventus Under 23 è infatti ancora in corsa per la promozione in Serie B, e di conseguenza bisognerà capire in quale categoria giocherà la “mini” Vecchia Signora per l’annata che verrà. Quella del maestro sulla panchina bianconera sarà la prima esperienza nel nuovo ruolo di tecnico per il campione del mondo 2006. Dopo quattro anni di Juventus, dal 2011 al 2015, Pirlo chiuse la carriera nella Major League Soccer, indossando la casacca del New York City, per poi appendere definitivamente le scarpe al chiodo nel 2018. In aggiunta, le esperienza con Brescia, Reggina, Inter e Milan, per un totale di 493 presenze e 58 gol segnati, con in più 108 gare giocate in Champions League e otto marcature. Oltre al mondiale di 14 anni fa, Pirlo è stato anche due volte campione d’Europa con il Milan, e una volta campione del mondo per club. Inoltre, ha vinto sei scudetti, quattro con la Juventus e due con i rossoneri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA