ANGELO PISANI, MARITO KATIA FOLLESA/ “Vuoi sposarmi?” La proposta di matrimonio in TV

- Silvana Palazzo

Angelo Pisani, marito Katia Follesa: la vita e il lavoro insieme. “Vuoi sposarmi?”, la dichiarazione in diretta TV grazie a Silvia Toffanin.

angelo pisani r101
Angelo Pisani a Radio 101
Pubblicità

Angelo Pisani e Katia Follesa raccontano a Silvia Toffanin i segreti della loro storia d’amore, senza rinunciare all’ironia e alla comicità che li contraddistingue. “Lei ci sapeva fare… da qualsiasi punto di vista”, ammette il comico parlando del perché ha scelto Katia tra le mille avventure amorose che stava vivendo quando si sono conosciuti a Zelig. Un giorno, però, ha chiamato la showgirl e le ha detto: “Io sono innamorato di te”. “Il primo bacio ce lo siamo dati in macchina. Era bella, adesso è bellissima”. Dopo un rapporto burrascoso al confine tra amicizia e amore, la coppia è andata a vivere insieme, per poi separarsi per due anni, fino a ritornare insieme. “A quel punto è nata Agata, a cui è seguita un’altra separazione”. Alla fine, però, l’amore è trionfato e da tre anni sono tornati insieme. Ed è tempo di dichiarazione d’amore in TV: “Katia, vuoi sposarmi?”, dice inginocchiandosi su esortazione di Silvia Toffanin. La risposta è ovviamente “sì” e Silvia Toffanin li dichiara marito e moglie in diretta TV. (Aggiornamento Sofia Batini)

Pubblicità

Angelo Pisani, marito di Katia Follesa: “All’inizio eravamo amanti”

Angelo Pisani, marito di Katia Follesa, sarà ospite con lei a Verissimo nella puntata che in onda oggi. Ma non è la prima volta che sono ospiti insieme da Silvia Toffanin. Furono intervistati da lei già nel 2018, regalandoci momenti molto esilaranti con diversi retroscena sulla loro famiglia. Ma oggi in studio Angelo Pisani parlerà anche del libro che hanno pubblicato, “Diciamoci tutto al massimo ci lasciamo”, e del loro spettacolo teatrale. «Il libro è nato dal desiderio di raccontare la nostra storia da punti di vista inconciliabili. Ciò che ricorda in un modo lei lo ricorda in un altro», ha raccontato nei giorni scorsi a Radio 101, tra l’altro nel programma condotto dalla moglie Katia Follesa con Alvin. E in quell’occasione ha anche scherzato proprio sulle prospettive differenti che hanno. «Lei ha sei pagine sul primo incontro, io non me lo ricordo nemmeno». Nel libro si parla anche del fatto che Katia Follesa si sia sentita una sua amante, visto che l’ha aspettato sette anni. E lui si è giustificato così in radio: «Avevamo due fasce temporali diverse. Ci siamo aspettati entrambi ma in momenti diversi».

Pubblicità

ANGELO PISANI, MARITO KATIA FOLLESA: LA FIGLIA AGATA

Angelo Pisani ha scelto di dirsi tutto, anche le cose meno belle, con la moglie Katia Follesa. Coppia sul palco ma soprattutto nella vita, si sono affidati all’ironia. I due hanno una figlia, Agata, arrivata in un momento particolare della vita del comico. Lui infatti non era più sicuro di voler proseguire la sua carriera di comico, non sapeva esattamente cosa voleva fare da “grande”. E quindi ha rinunciato ad un’offerta che lo avrebbe tenuto via da casa per due anni per restare a casa con la figlia, mentre la moglie era impegnata in tour. Poteva essere il periodo più difficile della sua vita, invece c’è stata la sua rinascita. «Passare molto tempo con mia figlia mi ha fatto tornare la voglia di stare sul palco. Avevo finalmente delle cose da dire che mi appartenevano (e mi appartengono), ma che soprattutto sono, secondo me, la genesi di ogni sorta di pensiero comico». E infatti scrisse un libro, seguito poi da uno spettacolo comico proprio sull’avventura di un papà alle prese con una figlia.

ANGELO PISANI, MARITO KATIA FOLLESA: LA CARRIERA

Angelo Pisani e Katia Follesa hanno entrambi cominciato la loro carriera grazie ai programmi sulle reti Mediaset. Ma lui è diventato celebre in tv in coppia con Marco Silvestri. I loro personaggi, Nucleo e Capsula, cioè due adolescenti vestiti in stile hip hop sono diventati iconici grazie a Zelig e sono rimasti impressi nei ricordi dei telespettatori. Poi i due hanno creato un centro comico sperimentale a Milano che porta il nome di Favelas. Nato a Milano nel 1979, dopo aver concluso gli studi in ragioneria frequentò l’Università per studiare lingue straniere. Ma la sua forte passione per la comicità e il mondo dello spettacolo lo spinsero a iscriversi al Laboratorio Scaldasole di Milano insieme all’amico di sempre Marco Silvestri. Da questa esperienza nacque il duo Pali e Dispari che lo ha consacrato a comico. Il suo destino era legato a quello di Katia Follesa, che come lui ha calcato il palco di Zelig. Tra i due è scattato l’amore e ora la loro unione come coppia è consacrata dalla presenza di Agata, la loro figlia nata nel 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità