Annalisa Chirico sexy a Stasera Italia/ Video: scollatura profonda, ma sui social…

- Silvana Palazzo

Annalisa Chirico, look sexy a Stasera Italia: video. Vestito nero e scollatura profonda, ma sui social fanno discutere le sue prese di posizione

annalisa chirico stasera italia
Annalisa Chirico a Stasera Italia
Pubblicità

Look sexy per Annalisa Chirico, ospite ieri di “Stasera Italia”. La giornalista de Il Foglio ha preso parte alla puntata del sabato sera su Rete 4 per fare il punto sull’emergenza coronavirus. Seppur in collegamento, ha catturato l’attenzione dei telespettatori. Mentre snocciolava le sue ricette per contenere il contagio, aprendo alla possibilità di tracciare le persone per verificare chi non rispetta i divieti, sui social sono partiti i commenti riguardo il suo look. Annalisa Chirico per l’occasione si è presentata in collegamento con un vestitino nero con una scollatura profonda e un fascio di tessuto nero a coprirle il collo. La scelta ha colpito nel segno, considerando i commenti suscitati, anche se ovviamente non era quello il suo obiettivo, visto che si stava affrontando un tema delicato come quello dell’epidemia. «Io non mi farei molti problemi di priva», stava dichiarando in collegamento su Rete 4. Ma non sono mancati commenti critici anche sulle sue prese di posizione.

Pubblicità

ANNALISA CHIRICO SEXY A STASERA ITALIA, MA LE POLEMICHE…

Ma Annalisa Chirico è abituata a far discutere. Nei giorni scorsi ha aperto un dibattito sui social sull’intervento di Medici senza frontiere e le Ong nell’emergenza coronavirus. «Perché quelli delle ONG, i medici “senza frontiere” etc. non vengono in Italia ad aiutarci?», si chiedeva in un tweet parlando della crisi sanitaria. La giornalista è stata smentita dai fatti: MSF ha fatto sapere di essere impegnata con i suoi medici all’ospedale di Lodi, quindi al centro dell’emergenza. Dal 9 marzo, per la precisione, stanno operando negli ospedali del Lodigiano, dove si è sviluppato il primo focolaio dell’epidemia. Claudia Lodesani, infettivologa e presidente di Msf Italia, partita per Codogno dopo essere rientrata da una missione umanitaria ad Haiti, all’agenzia di stampa Ansa ha dichiarato nei giorni scorsi: «Abbiamo subito accolto la richiesta della Regione di intervenire a supporto dell’Azienda sanitaria di Lodi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità