Antonello Venditti, concerto di Parma interrotto/ “Vergogna! Ci hanno tolto la luce!”

- Emanuele Ambrosio

Dopo il concerto di Parma, Antonello Venditti è una furia sui social: “Vergognoso. Ci hanno tolto la luce, non mi era mai successo…”

venditti-tv
Antonello Venditti

“Vergognoso. Non mi era mai capitato di chiudere un concerto perché qualcuno ci toglieva la luce”. Con queste parole Antonello Venditti si sfoga sui social dopo il finale a sorpresa del suo concerto in programma al Parco della Cittadella di Parma. Il cantautore romano, impegnato nella celebrazione live di “Sotto il segno dei pesci”, uno dei suoi album storici, si è ritrovato a vedersi interrotto il suo spettacolo all’improvviso. Lo show di Venditti ha sforato il limite di orario permesso e il comune ha tolto la luce facendo interrompendo il live e non potendo terminare la scaletta. La cosa non è andata giù a Venditti che sui social si è infuriato: “Stasera ha vinto l’assessore, ci hanno fatto chiudere. Non mi è mai capitato di finire un concerto perché qualcuno ci toglieva la luce. Mi voglio scusare con le persone… E’ imbarazzante”.

Antonello Venditti concerto interrotto a Parma: “hanno staccato la luce”

Nel lungo post – sfogo Antonello Venditi ha anche precisato: “mi arrivavano notizie ‘Dovete smettere perché il concerto è troppo lungo” al punto che durante la serata il cantautore dal palco ha cominciato a lamentarsi dei limiti di orario. Alle parole di Venditti però è arrivata poco dopo la replica di Michele Guerra, assessore comunale alla Cultura, che ha detto: “dal palco, Venditti si è lamentato delle limitazioni di orario e ha chiesto ad una ‘assessora’ la possibilità di poter cantare oltre quei limiti. Tutti saremmo rimasti ad ascoltarlo fino a notte inoltrata, ma quando si organizzano questi eventi ci sono persone esperte e preposte al loro funzionamento che si riuniscono in commissione per decidere cosa è possibile fare e non fare e che limiti e regole bisogna rispettare”.

Antonello Venditti: “mi scuso con i fan”

Nonostante la polemica di Antonello Venditti poco dopo la mezzanotte il concerto di Parma è stato interrotto. Staccate le luci sul palco che non hanno permesso al cantautore e alla band di terminare la scaletta prevista per il suo concerto “Sotto il segno dei pesci Live”. Oltre allo sfogo, Venditti si è scusato con i fan invitandoli a seguirlo in una delle prossime date. “Mi scuso con i fan di Parma. Se volete venire a vedere la fine venite a Roma o a Milano”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA