ANTONIO CATALANI E TOVE VILLFOR/ Stoccata di Selvaggia Lucarelli: “siete invisibili”

- Matteo Fantozzi

Antonio Catalani e Tove Villför, Ballando con le stelle: il ragazzo prova a fare il definitivo salto di qualità in carriera grazie al programma targato Rai.

antonio catalani tove villfor instagram 640x300
Antonio Catalani e Tove Villfor, Instagram

Antonio Catalani e Tove Villför sono invisibili per Selvaggia Lucarelli. La famosa giornalista vuole ottenere una reazione da questa coppia di Ballando con le Stelle 2020, che in queste prime due puntate evidentemente non l’ha convinta. “Non sono un ballerino, no sono come rispondere alle critiche”, si difende Antonio Catalani rispondendo alle accuse della Lucarelli. “Sto instaurando un rapporto con Tove, siamo in tv e abbiamo dei tempi. Io faccio una fatica immensa a salire qua sopra. Se mi sto scaldando? E’ quello che vuole Selvaggia Lucarelli. Non voglio deludere Milly”, esplode il concorrente. Canino, come la Lucarelli, vorrebbe vedere un Catalani più genuino in pista: “La settimana scorsa mi volevi uccidere con lo sguardo ed è proprio quello sguardo che vorrei vedere in pista”. I voti sono piuttosto bassi: Zazzaroni 4, Canino 4, Carolyn Smith 2, Selvaggia Lucarelli 5 Mariotto 1. Totale di 16 punti. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Antonio Catalani e Tove Villför, ancora non ci siamo

Antonio Catalani è il nostro Holaf ma questo non è bastato a fargli passare indenne la prima puntata di Ballando con le stelle 2020 al fianco di Tove Villför. I due si sono esibiti sul palco di Milly Carlucci destando la curiosità del pubblico a casa che non conosce il pittore e attore classe 1988 novello concorrente della conduttrice che ogni anno cerca un ‘giovane e sconosciuto’ per lanciarlo nel mondo della televisione. Il miracolo gli riuscirà anche con Antonio Catalani? Al momento il concorrente non è riuscito a convincere il pubblico, che non lo ha messo tra i preferiti della prima puntata, e nemmeno i giudici che lo hanno piazzato all’ultimo posto assegnandogli solo 10 punti in totale, davvero pochissimo rispetto ai 64 del primo posto. Nel video di presentazione, Antonio Catalani ha svelato che le sue due passioni sono l’arte e gli sport invernali e la sua giornata perfetta sarebbe la mattina sulla neve e la sera in casa a dipingere. La moda gli permette di vivere e di mantenersi ma spera un giorno di diventare un attore, Ballando con le stelle 2020 sarà il suo trampolino di lancio?

Antonio Catalani e Tove Villför, così una settimana fa

In sala prove Antonio Catalani e Tove Villför hanno lavorato molto e mentre lei lo spinge ad essere più sciolto, lui ha deciso di mettere in campo la determinazione, la stessa che ha sempre usato nella vita. Antonio Catalani e Tove Villför si sono esibiti su una coreografia di Moderno sulle note di Guerriero di Marco Mengoni per un doppio debutto, sia per il concorrente sia per la sua maestra. Carolyn Smith ha accolto la ballerina trovandola molto artistica ma ha trovato il suo volto molto assente, per il momento è mancato un po’ di sale e un po’ di pepe nella loro performance, hanno fatto i movimenti solo per farli con zero passione. La presindentessa di giuria invita poi Antonio Catalani ad essere un artista anche nel ballo. Zazzaroni ha trovato il ballerino come un palo da lap dance di una ballerina che lo ha ‘riportato al mondo’. Fabio Canino non ha trovato il guerriero nella coreografia mentre Selvaggia Lucarelli non ha trovato funzionante la coppia. Le cose miglioreranno sabato prossimo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA