Antonio, fratello Iva Zanicchi/ “La sua morte mi ha devastato, era come un figlio..”

- Hedda Hopper

Antonio, fratello Iva Zanicchi, morto per il Coronavirus lo scorso novembre: “La sua morte mi ha devastato, era come un figlio..”

iva zanicchi antonio zanicchi
(Instagram)

Non è davvero un momento felice questo per Iva Zanicchi che oggi tornerà a Verissimo in coppia con Orietta Berti per raccontare della loro amicizia. Nell’intervista però potrebbe nuovamente tirare fuori il suo dolore più grande, la morte del fratello Antonio che proprio il Coronavirus che aveva colpito anche lei, si è portato via. Ad annunciarlo è stata lei stessa con un post social che ha voluto scrivere per un ultimo addio al grido di: “Ciao fratello mio. Ti ho amato come un figlio”.

Antonio aveva 77 anni e si era ammalato di Covid finendo nello stesso reparto che aveva ospitato la sorella nell’ospedale di Vimercate. Lei stessa ha poi spiegato che, purtroppo, il fratello aveva altre patologie e quindi si è trovato ad avere una lotta più dura con il virus.

Antonio, fratello Iva Zanicchi, morto per il Coronavirus lo scorso novembre

Le condizioni di Antonio Zanicchi, che aveva appena tre anni in meno della sorella, sono risultate subito complicate per via dei suoi problemi di cuore e questo lo ha ucciso. Sempre l’Aquila di Ligonchio ha confidato in tv che sicuramente il contagio era avvenuto alla festa per la cresima di una delle sue nipoti e purtroppo tutto questo ha rischiato di uccidere lei e ha portato via il suo amato fratello alla fine del mese di novembre. L’uomo è stato poi sepolto a Vaglie, la cittadina di l’origine della famiglia Zanicchi, ma il pensiero della sua morte ha colpito Iva che continua a definirlo suo figlio anziché suo fratello nonostante non ci fosse una grossa differenza di età.



© RIPRODUZIONE RISERVATA