Apple Tv+, la sfida a Netflix/ In Italia dal 1 novembre: prezzo e serie disponibili

- Niccolò Magnani

Apple Tv+, la nuova piattaforma streaming al via dal 1 novembre per combattere Netflix e Amazon Prime Video: prezzo e serie Tv disponibili

Apple Tv
Apple Tv+ (LaPresse, 2019)

Non solo iPhone 11 e iPad ieri nel grande Keynote di Cupertino: con Apple Tv+ nasce ora la vera contender di Netflix per il servizio di film/serie tv streaming, in attesa che anche Disney si aggiunga nei prossimi mesi alla sfida tra colossi dove non possiamo certo dimenticare Infinity e soprattutto Amazon Prime Video. La televisione del futuro non si gioca sui canali “classici” bensì alla diffusione su larga scala dei servizi in abbonamento online: mentre nel breve periodo Netflix sembra davvero imbattibile, come giustamente spiega Ottolina per il Corriere della Sera, la sfida del “migliore secondo” vede Apple Tv Plus con ottime possibilità di successo. Dal 1 novembre, come spiegato ieri all’Apple Keynote scatterà Apple tv+ e costerà 4,99 euro al mese (la netta metà di Netflix). Non solo, chi comprerà un qualunque dispositivo Apple (iPhone, iPad, Mac) avrà un anno gratuito: «Con Apple TV+ stiamo presentando al mondo storie originali ideate dalle menti più brillanti e creative. Siamo sicuri che grazie a questo servizio gli spettatori scopriranno nuovi film e spettacoli preferiti»,  ha dichiarato Zack Van Amburg, responsabile Apple di Worldwide Video. Non solo, «Ogni contenuto inedito di Apple TV+ racconta una storia interessante, oppure trasmette una prospettiva fuori dal comune e un messaggio costruttivo. L’obiettivo è quello di intrattenere, avvicinare le persone e offrire spunti culturali».

COME GUARDARE APPLE TV PLUS

Per capire come guardare il nuovo servizio streaming di Apple in realtà i passaggi sono davvero molto semplici: Apple TV+ sarà disponibile sull’app Apple TV e per abbonarsi i clienti dovranno installare iOS 12.3 o successivo, tvOS 12.3 o successivo e macOS Catalina sui vari dispositivi mobili Apple. Ma attenzione, chi vorrà abbonarsi ad Apple Tv+ potrà anche non essere un possessore di dispositivi Apple e collegarsi semplicemente al sito tv.apple.com da Safari, Chrome e Firefox esattamente come funziona già con Netflix. Durante il Keynote Apple sono state già annunciate diverse serie tv che si troveranno (anche in Italia) sulla piattaforma dal 1 novembre in poi: da “See” a “The Morning Show”, passando per “Dickinson”, “For All Mankind, “Helpsters”, “Snoopy nello spazio”, “Ghostwriter”. Già annunciati per il prossimo anno “Servant”, Truth Be Told” , “Little America” e “The Banker” di Samuel L. Jackson.



© RIPRODUZIONE RISERVATA