Arisa: “Il mio fidanzato Andrea si prende cura di me”/ “Voglio sposarlo, ma…”

- Stella Dibenedetto

Arisa racconta la ritrovata armonia con il fidanzato Andrea Di Carlo: “Ora non litigheremo più perchè ci siamo capiti”. E sul matrimonio…

arisa beyonc amici min 640x300
Arisa ad Amici 2021 - Screenshot da video

La storia d’amore tra Arisa e il fidanzato Andrea Di Carlo continua a sta regalando serenità alla cantante, attualmente impegnata come insegnante nel serale di Amici 2021. A confermarlo è la stessa Arisa che ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Candida Morvillo per Io Donna. Dopo aver litigato ed essersi allontanati, Arisa e Andrea Di Carlo si sono ritrovati ed oggi sono più sereni e felici che mai. “Ora, secondo me, non litigheremo più. Perché io ho capito cosa lui mi chiede e lui ha capito cosa gli chiedo io. Io ho lasciato un po’ di terreno e lui pure. A lui, per capirmi, serve molto venire dai miei genitori, vedermi lì”, ha raccontato Arisa che, legatissima alla famiglia, corre dai genitori appena può per respirare quell’aria pulita e genuina in cui è cresciuta.

Andrea di Carlo e Arisa si sono conosciuti per lavoro. La cantante confessa di essere stata affascinata dalla passione con cui il fidanzato svolge il proprio lavoro. “Eravamo al ristorante, con altri, la prima cosa che ho notato è che è instancabile, appassionato. Guardavo solo lui e pensavo: ma vedi questo come ci sta dentro, quante cose super dice, ma che fenomeno”, ha raccontato.

Arisa e il matrimonio con Andrea Di Carlo: “Voglio sposarlo, ma non come vuole lui”

Per Arisa e Andrea Di Carlo si parla di un matrimonio fissato per il 2 settembre. la cantante, nella lunga intervista rilasciata a Io Donna conferma l’intenzione di sposarsi anche se con una cerimonia diversa da quella che immagina il fidanzato. “Andrea corre. Io lo voglio sposare, ma non come vuole lui, con un matrimonio importante, ma con le nostre famiglie, a Pantano di Pignola. Poi, dopo, una festa con gli amici si può anche fare, ma il matrimonio è bello in purezza. E, se posso dire, anche in povertà. Lo immagino come un regalo ai miei genitori, gli esseri umani più straordinari della terra”, ha raccontato Arisa. La cantante, inoltre, è convinta di avere accanto un uomo che la fa sentire bella, sicura di se stessa e che si prende cura di lei e a Candida Morvillo che le ha chiesto cosa intenda per “cura”, ha risposto: “La cura è sta’ attenta, che c’è lo scalino. La cura è che, se mi vuole fare un regalino, sa cosa mi piace. Lui sa cosa piace a me, io cosa piace a lui. La cura è sentire che lui è con te, anche se è a distanza. È la prima volta che mi succede. Lui pensa a cosa devo fare, a dove devo andare”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA