Asia Argento “non abuso di alcol e droghe da un anno”/ Rivelazione choc

- Ruben Scalambra

Asia Argento ha condiviso su Instagram un lungo messaggio in cui ha celebrato "un anno di sobrietà": l'attrice sorride dopo il primo anno vissuto senza l'abuso di alcol e droghe

Asia Argento Asia Argento (foto: web)

Asia Argento celebra la sua rinascita: il lungo messaggio su Instagram

Asia Argento ha affidato ad un lungo post social un’intima confessione, il raggiungimento di un obiettivo importantissimo. L’attrice ha infatti festeggiato il suo primo anno di assoluta rinascita, lontana da alcol, droghe e tutto quello che l’ha portata a toccare il fondo, per poi rialzarsi. Festeggia “un anno di sobrietà“, come l’ha definito nel lungo messaggio condiviso su Instagram con i suoi numerosissimi followers. “Fin da quando ero una ragazzina ho cercato di colmare un vuoto innato dentro di me, fatto di paure, ego, e difetti di carattere, con l’abuso di droga prima, ed alcol poi” confessa, ricordando come tentò di annegare i suoi dispiaceri.

L’attrice, che ha recentemente ricoperto il ruolo di giudice a The Band, rivela di essersi affidata a degli ansiolitici per combattere il malessere che l’ha tormentata in tutti questi anni. Ansiolitici che, tuttavia, si sono presto trasformati in potenti depressivi che l’hanno portata a vedere il buio di fronte a sé e a toccare il fondo. L’attrice ricorda di aver già vissuto un breve periodo lontana da alcol e droghe, per poi ricadere nel tunnel: “Ero già stata sobria dal 2013 al 2016, ma poi ho avuto una ricaduta che è durata 5 anni in cui ho veramente toccato il fondo, in tutti sensi ma soprattutto spiritualmente“.

Asia Argento e l’avvicinamento al buddismo: “Il mio karma ha iniziato a trasformarsi

Dopo anni difficili in cui ha dovuto combattere con numerosi mostri, Asia Argento ha deciso di cambiare rotta e tornare a vedere la luce. E l’ha fatto dopo il dolore per la morte della madre, in seguito alla quale si è avvicinata alla pratica del buddismo che l’ha portata a guardare dentro se stessa e a ritrovare un equilibrio interiore: “Un anno e mezzo fa, dopo la sofferenza per la perdita di mia madre, ho iniziato a praticare il buddismo di Nichiren Daishonin ed il mio karma ha iniziato a trasformarsi, così come i miei pensieri, azioni e parole. Ho ritrovato il desiderio di smettere di farmi del male, di espandere la mia coscienza“.

Ora l’attrice ha ritrovato se stessa e può festeggiare questo primo anno di rinascita. Il post condiviso su Instagram è anche un messaggio da lanciare a tutti coloro che si ritrovano in quello che ha vissuto lei, come rivela: “Mi auguro che questo ‘coming-out’ possa aiutare ed incoraggiare altri dipendenti che soffrono ancora. C’è una soluzione, se ne può uscire! Provo una gratitudine immensa, e ringrazio gli amici che percorrono con me la strada che porta verso la luce“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da asiaargento (@asiaargento)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie