MILANO ATM METRO M2 CADORNA-ABBIATEGRASSO RIPRESO SERVIZIO/ Presunto tentato suicidio

- Emanuela Longo

Tenta suicidio nella stazione della metro M2 a Milano: circolazione in tilt, linea sospesa per un’ora e mezza. Servizio in ripresa

Atm
Atm, azienda trasporti milanesi (LaPresse, 2019)

Dopo oltre un’ora di disservizio a causa di un tentato suicidio, è regolarmente ripresa la circolazione della linea M2 della metro di Milano, sospesa dalle ore 8.45 circa di questa mattina. Lo fa sapere Atm nel comunicato stampa diffuso in questi minuti e con il quale ha annunciato la ripresa del regolare servizio finora interrotto tra le stazioni Cadorna e Abbiategrasso/Assago. Non è ancora del tutto chiaro cosa sia realmente accaduto dal momento che la stessa azienda parla di “presunto” tentato suicidio avvenuto alla stazione Famagosta. “M2: i soccorsi si sono conclusi. I treni riprendono a viaggiare su tutta la linea e per tutte le destinazioni”, scrive Atm sul suo profilo Twitter. Secondo MilanoToday, una donna di 40 anni sarebbe finita sotto un treno, soccorsa e trasportata in codice giallo al Policlinico. Durante il periodo in cui la linea M2 era stata interrotta per tutti gli accertamenti del caso, Atm aveva istituito prontamente collegamenti sostitutivi in superficie rendendo note tutte le indicazioni utili tramite i canali social sui bus che avrebbero eseguito il percorso nella tratta della metro interrotta. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

METRO M2 SOSPESA CADORNA-ABBIATEGRASSO

Una persona ha tentato il suicidio questa mattina, presso la stazione metro di Milano, provocando il blocco della linea M2, con conseguente circolazione sospesa tra le stazioni di Cadorna e Abbiategrasso. Secondo le prime informazioni, alle ore 8.45 di questa mattina è stato richiesto un intervento in codice rosso dei soccorritori giunti sul posto per un tentato suicidio, all’altezza della fermata di Famagosta. Sul luogo si sono recati anche i Vigili del fuoco. Non si hanno ancora particolari notizie sulle modalità con le quali la persona protagonista del drammatico gesto abbia tentato di togliersi la vita, presumibilmente lanciandosi sui binari in attesa dell’arrivo del treno. Ad ogni modo, Atm ha annunciato i disagi in atto attraverso la sua pagina Twitter circa cinque minuti dopo l’accaduto: “M2: la circolazione è sospesa tra Cadorna e Abbiategrasso/Assago (tentato suicidio)”. Nei minuti successivi il profilo social dell’azienda di trasporto milanese ha aggiunto: “Stiamo organizzando bus sostitutivi che arriveranno alle fermate compatibilmente con le condizioni del traffico”.

MILANO, TENTA SUICIDIO ALLA STAZIONE METRO: CIRCOLAZIONE LINEA M2 IN TILT

Disagi a non finire per i milanesi che questa mattina hanno trovato la circolazione della metro M2 in tilt a causa di un tentato suicidio avvenuto in stazione. E’ sempre Atm a fornire consigli e aggiornamenti ai propri utenti tramite la pagina Twitter: “A Romolo considerate linee S.”. L’azienda nei minuti scorsi ha dato ulteriori indicazioni su come muoversi: “Ad Abbiategrasso per proseguire verso il centro usate i tram 3 e 15”. Un lunedì non semplice nell’ora di punta in cui generalmente in tanti si stavano per recare presso il posto di lavoro. E mentre i disagi proseguono e la linea risulta essere ancora ferma, non manca l’ira dei viaggiatori che si sono riversati in questi momenti sui social: “Tentato suicidio sulla metro di #Milano, @atm_informa completamente inadeguata. Lavoratori in attesa di bus sostitutivi per ore!”, scrive un utente. “ATM, è vergognoso che aumentiate i prezzi ed il servizio rimanga sempre insufficiente. Vi meritate che nessuno paghi più nessun biglietto”, le critiche di un altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA